La mostra ‘La via della Seta Lucca-Hangzhou: un lungo viaggio nella storia” allestita a Palazzo Guinigi e organizzata dal comune di Lucca e dalla provincia di Hangzhou, è stata prorogata al 30 aprile.

L’ESPOSIZIONE. La mostra non proporrà più i pezzi cinesi, che tornati in Cina, ma si rinnova con l’esposizione di nuovi capi d’abbigliamento provenienti dall’Asia Centrale e prestati per l’occasione dalla fondazione Ratti di Como. Mentre i pezzi provenienti dalla Cina e che appartengono alla collezione Negri Cambiagio di Vicenza, sono stati ricollocati in modo da essere più visibili e ottenere una maggiore valorizzazione.

INFO. La mostra ”La via della seta” è allestita al Must, Museo della città di Lucca nel cuore del centro storico ed è a ingresso libero.