domenica, 17 Ottobre 2021
HomeSezioniCronaca & Politica25 aprile, controlli a tappeto...

25 aprile, controlli a tappeto in tutta Firenze

Nel pomeriggio di ieri, in occasione del maggiore afflusso di residenti e turisti nelle piazze cittadine in occasione delle celebrazioni del 25 aprile, la polizia ha effettuato una serie di controlli in tutta Firenze.

-

Nel pomeriggio di ieri, in occasione del maggiore afflusso di residenti e turisti nelle piazze cittadine in occasione delle celebrazioni del 25 aprile, la polizia ha effettuato una serie di controlli in tutta Firenze, identificando complessivamente 82 persone.

PIAZZA DUOMO. I controlli sono partiti in mattinata da piazza Duomo, dove gli agenti hanno sequestrato merce contraffatta abbandonata a terra dai venditori abusivi durante la fuga. Situazione analoga si è presentata nel pomeriggio al mercato di San Lorenzo.

IL COLTELLO. In piazza Stazione a finire nei guai è stato un romeno di 57 anni sorpreso ubriaco con un coltello in tasca. L’uomo è stato denunciato per possesso ingiustificato di strumenti atti ad offendere e sanzionato per ubriachezza. Sempre per ubriachezza, in piazza San Lorenzo, è scattata la medesima sanzione per altri due romeni: oltre ad essere in evidente stato di ebbrezza, avevano con se ben 4 bottiglie di liquore.

IN STRADA. Durante le verifiche in strada, alle ore 12.00 in Lungarno Seristori, un filippino di 49 anni è stato denunciato per guida di motociclo senza patente, mentre alle 1.30 in viale Guidoni un automobilista romeno di 45 anni, per guida in stato di ebbrezza alcolica.

Ultime notizie