E’ ricoverato in gravi condizioni un ragazzino di 13 anni che ha bevuto per sbaglio l’acido muriatico contenuto in una bottiglia tenuta in casa. E’ successo questa mattina all’Isola d’Elba.

SOCCORSI. Il giovane ha riportato gravi lesioni all’apparato digerente. Dopo aver bevuto, il ragazzo si è sentito male ed è stato soccorso dal fratello, che lo ha accompagnato alla pubblica assistenza e da lì al pronto soccorso. Qui è stato deciso il trasferimento d”urgenza all’ospedale di Cisanello di Pisa, con il servizio di elisoccorso.