venerdì, 3 Dicembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaAgevolazioni economiche, 5 su 6...

Agevolazioni economiche, 5 su 6 sono finti poveri

La Guardia di Finanza ha individuato diversi casi di dichiarazione dei redditi false. Cinque su sei dei richiedenti delle agevolazioni economiche, sono risultati finti poveri.

-

Cinque su sei persone controllate dalla Guardia di Finanza, si sono finte più povere per avere agevolazioni sociali e sanitarie. Alcuni di loro erano anche proprietari di auto di lusso, ma chiedevano il ticket Asl gratuito.

FINTI POVERI. Il bilancio del 2011 della Guardia di Finanza di Livono ha dichiarato che cinque su sei sono finti poveri. Il dato riguarda le verifiche effettuate su prestazioni sanitarie come l’esenzione dal ticket, buoni libro e agevolazioni sulle rette delle mense scolastiche. Tra i falsi poveri anche i proprietari di auto lussuose che chiedevano l’esenzione dal ticket sanitario.

CONTROLLI. Su circa 600 controlli effettuati, le fiamme gialle hanno individuato 510 casi di irregolarità in cui le dichiarazioni dei redditi erano falsate.

Ultime notizie