sabato, 17 Aprile 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaAlla guida del tir per...

Alla guida del tir per quasi 24 ore: patente ritirata e multa

E' rimasto alla guida del tir per quasi 24 ore, prendendosi solo poche pause, ben al di sotto dei parametri imposti dalla legge: protagonista della vicenda un conducente napoletano di 50 anni.

-

E’ rimasto alla guida del tir per quasi 24 ore, prendendosi solo poche pause, ben al di sotto dei parametri imposti dalla legge.

IL CONTROLLO. Per questo motivo, un conducente napoletano di 50 anni è stato sanzionato durante i controlli sul trasporto merci messi in atto dal Reparto Motociclisti. L’uomo, partito da Roma il giorno prima, è stato scortato fino a un deposito dove il mezzo è stato fermato in attesa del pagamento della sanzione.

PATENTE E MULTA. La patente del conducente è stata ritirata per la successiva restituzione una volta trascorse 11 ore di pausa. Il mezzo, come prevede la nuova normativa in materia di autotrasporto, rimarrà sottoposto a fermo amministrativo fino a che il conducente o la ditta proprietaria non provvederanno al pagamento della sanzione amministrativa di circa 400 euro (con possibilità di usufruire dello sconto del 30 per cento).

LA SEGNALAZIONE. L’infrazione è stata segnalata anche all’Ufficio Provinciale del Lavoro per ulteriori controlli sul comportamento dell’impresa di autotrasporto.

Ultime notizie