domenica, 25 Ottobre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Altro fine settimana da bollino...

Altro fine settimana da bollino rosso per il caldo

Altro weekend da bollino rosso per le temperature elevate. Oltretutto arriva anche l'allarme ozono, consigli e numeri utili

-

 

L’Agenzia regionale per la protezione ambientale prevede infatti il superamento della soglia di attenzione per quanto riguarda la concentrazione di questo gas nell’aria, ovvero 180 microgrammi per metro cubo.

La massima concentrazione di ozono è normalmente da mezzogiorno alle 17, l’amministrazione sconsiglia quindi di praticare attività ricreative con esercizio fisico intenso all’aperto nei luoghi soleggiati proprio nelle ore centrali della giornata e di evitare, nei lavori all’aperto, di concentrare in questa fascia oraria le attività faticose, facendo pause in zone o strutture ombreggiate.

Per quanto riguarda invece l’afa, secondo il bollettino della protezione civile oggi la temperatura massimo sarà di 36 gradi mentre domani, terzo giorno di caldo critico consecutivo, si raggiungeranno i 37. Solo da sabato è previsto un miglioramento.

Per gli anziani, soprattutto per quelli che vivono soli, sono sempre attivi i servizi del Comune: il numero verde 800/801616 cui chiedere supporto e aiuto nella vita di tutti i giorni; e la “sorveglianza attiva” per gli over 75 con patologie a rischio identificate dalla Regione (cardiopatie, ipertensione, insufficienze respiratorie, diabetici).

Ultime notizie

Fiorentina a caccia della vittoria. Al Franchi arriva l’Udinese

L'anteprima di Fiorentina - Udinese in programma al Franchi domenica 25 ottobre alle 18: le probabili formazioni

L’Insolita Trattoria Tre Soldi di Firenze: quando il piatto trae in inganno

In via d'Annunzio nasce una trattoria 'insolita' di nome e di fatto: qui i piatti non hanno niente di canonico o ordinario e sono una continua sorpresa per gli occhi e per il palato.

Vaccino antinfluenzale 2020 in Toscana: quando, dove e come farlo

Per chi è a costo zero e quando è l'inizio: quello che c'è da sapere sul vaccino antinfluenzale in Toscana per la stagione 2020-2021, in piena emergenza Covid

Ludopatia: il Covid non ferma il gioco d’azzardo patologico

Aumentano i giocatori d’azzardo patologici e si temono gli effetti della crisi Covid. Una cura c’è, ma bisogna agire subito