venerdì, 3 Dicembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaArrestato 'Jimmy', lo spacciatore dalla...

Arrestato ‘Jimmy’, lo spacciatore dalla doppia identità

Arrestati due fratelli gemelli albanesi. L'accusa è di spaccio. Sfruttavano la loro somiglianza per fare le consegne al ceto medio borghese di Firenze.

-

Due gocce d’acqua, i gemelli arrestati nella mattinata di ieri dai Carabinieri di Firenza. I due, di nazionalità albanese, spacciavano cocaina principalmente a imprenditori e commercianti del ceto medio borghese. I gemelli per effettuare le consegne, sfruttavano la loro somiglianza. Infatti si presentavano indistintamente indistintamente con il nome di Jimmy, facendosi quindi passare per una sola persona.

L’ARRESTO. Dopo numerose osservazioni e appiattimenti nel centro storico, per caso si sono accorti che in realtà lo spacciatore Jimmy aveva due identità. Hanno così scoperto l’esistenza dei gemelli che spacciavano cocaina, alternandosi.

Ultime notizie