lunedì, 21 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Arriva Napolitano. E Firenze applaude

Arriva Napolitano. E Firenze applaude

E' arrivato questo pomeriggio, spaccando il minuto, il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. Ad accoglierlo il sindaco Matteo Renzi e il presidente della Regione Enrico Rossi. E il caloroso applauso della città.

-

 

E’ arrivato questo pomeriggio, spaccando il minuto, il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. Ad accoglierlo il sindaco Matteo Renzi e il presidente della Regione Enrico Rossi. E il caloroso applauso della città.

APPLAUSI. Napolitano è arrivato alle 18 in punto in auto presidenziale a Santa Croce, accolto dalle autorità cittadine e regionali. E da un calorosissimo applauso dei cittadini che si erano affollati davanti all’ingresso del chiostro della Basilica per salutarlo. Questo pomeriggio il Presidente ha assistito a un convegno su Bettino Ricasoli, proprio all’interno della cappella dove è conservato il Cristo di Cimabue. In prima fila accanto a lui, oltre a Renzi e Rossi, il prefetto Paolo Padoin e l’arcivescovo Betori.

PROGRAMMA. Il Capo dello Stato passerà a Firenze due giorni, oggi e domani. Domani mattina sarà a Palazzo Vecchio, nel Salone dei Cinquecento, pronto a rispondere alle domande degli studenti universitari, coordinati dalla preside di Scienze politiche Franca Alacevich. Più tardi, alle 11.30, prevista la visita all’Accademia dei Georgofili, dove è in corso la mostra “I Georgofili per l’Unità d’Italia”. Dopo la colazione in Prefettura il pomeriggio proseguirà all’Istituto e Museo di Storia della Scienza e all’Istituto Geografico Militare per visitare la mostra “L’Unità d’Italia attraverso la cartografia dell’Istituto Geografico Militare”.

MAGGIO. La giornata del Presidente si chiuderà al Teatro Comunale, per la rappresentazione dell’Aida di Giuseppe Verdi.

{phocagallery view=category|categoryid=115|limitstart=0|limitcount=0}

Notizia precedenteAtaf, grigliata di protesta
Notizia successivaL’artigianato in mostra

Ultime notizie

Giani e i risultati delle regionali: “Ha vinto la Toscana”

Un discorso con al centro la Toscana: Giani sceglie di parlare soprattutto della sua regione, con pochi riferimenti alla politica nazionale. "Sarò sindaco tra i sindaci", dice il candidato del centrosinistra

Referendum 2020: affluenza alle urne ore 15, percentuale definitiva votanti

I dati sull'affluenza al referendum 2020 sul taglio dei parlamentari. Dove si è votato di più e dove di meno

Elezioni regionali Toscana 2020: affluenza definitiva al 62,61%

I dati definitivi sull'affluenza alle urne per le elezioni regionali 2020 della Toscana. In corso lo spoglio

Exit poll, regionali Toscana: Eugenio Giani in vantaggio

Grande attesa per i primi sondaggi sulle tendenze di voto: chi tra i 7 candidati diventerà presidente dalla Regione?