sabato, 23 Ottobre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaAttentato di Brindisi, Veronica ancora...

Attentato di Brindisi, Veronica ancora a Pisa

La ragazza ferita nell'attentato alla scuola Morvillo Falcone è stata sottoposta al al terzo intervento chirurgico al Centro ustioni dell'ospedale toscano. La giovane ha superato bene l'operazione.

-

E’ ancora a Pisa Veronica Capodieci, la più grave delle studentesse ferite nell’attentato di Brindisi costato la vita alla sua amica Melissa.

A PISA. Veronica è stata sottoposta al al terzo intervento chirurgico al Centro ustioni dell’ospedale toscano. La giovane ha superato bene l’intervento, previsto nel programma chirurgico.

RIABILITAZIONE. L’obiettivo di questo nuovo intervento era quello di far guarire la maggior parte delle ferite: se tutto andà per il verso giusto, la giovane studentessa potrà cominciare la fase riabilitativa, in attesa di un ultimo intervento.

INDAGINI. Intanto, migliorano le condizioni delle altre ragazze ferite nell’agguato, mentre sul fronte delle indagini stanno emergendo proprio in queste ore importanti novità.

Ultime notizie