sabato, 24 Ottobre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Bonus sociale energia elettrica

Bonus sociale energia elettrica

’ stato prorogato fino al 30 giugno il termine entro la quale i cittadini residenti a Firenze, economicamente svantaggiati o in gravi condizioni di salute, possono presentare domanda per ottenere il bonus sociale energia elettrica, per gli anni 2008 e 2009.

-

Il bonus, introdotto dal governo Prodi con la legge finanziaria 2006 ed divenuto operativo da gennaio 2009, consiste in un regime di compensazione della spesa sostenuta per la fornitura di energia elettrica, volto ad aiutare i cittadini meno abbienti.

Chi può fare domanda? Tutte le famiglie titolari di una fornitura elettrica nell’abitazione di residenza con potenza: fino a 3 KW per un numero di persone residenti fino a 4; fino a 4,5 KW per un numero di persone residenti superiore a 4 che dispongono di un Isee (Indicatore situazione economica equivalente) uguale o inferiore a 7.500 euro e per i nuclei familiari con 4 o più figli a carico con un valore Isee fino a 20.000 euro. 

Possono richiedere un bonus, di 150 euro annui, anche i cittadini presso i quali vive un soggetto affetto da grave infermità,che utilizzi apparecchiature elettromedicali necessarie per il mantenimento in vita. In questo caso, è necessario un apposito certificato dell’Azienda sanitaria locale su moduli scaricabili sul sito www.sgate.anci.it oppure www.autorita.energia.it .

I cittadini interessati devono presentare domanda entro il 30 giugno presso gli Urp, dopo aver prenotato telefonicamente. All’appuntamento è necessario presentarsi forniti dei seguenti documenti: la carta d’identità, i codici fiscali di tutti i componenti della famiglia, la copia dell’attestazione Isee in corso di validità, le fatture relative alla fornitura di energia elettrica.

Gli uffici abilitati al servizio sono quelli di piazza Santa Croce 1 (tel. 055/2767622), piazza della Libertà 12 (tel. 055/2625027), via Tagliamento 4 (tel. 055/276 7703), via delle Torri 23 (tel. 055/2767120), via Carlo Bini 7 (055/431859), via di Brozzi 46r (tel. 055/300279). L’orario del servizio è dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13, il giovedì anche dalle 14.30 alle 17.30. L’Urp di piazza Libertà è aperto anche il sabato dalle 9 alle 13.

Ultime notizie

Fiorentina a caccia della vittoria. Al Franchi arriva l’Udinese

L'anteprima di Fiorentina - Udinese in programma al Franchi domenica 25 ottobre alle 18: le probabili formazioni

L’Insolita Trattoria Tre Soldi di Firenze: quando il piatto trae in inganno

In via d'Annunzio nasce una trattoria 'insolita' di nome e di fatto: qui i piatti non hanno niente di canonico o ordinario e sono una continua sorpresa per gli occhi e per il palato.

Vaccino antinfluenzale 2020 in Toscana: quando, dove e come farlo

Per chi è a costo zero e quando è l'inizio: quello che c'è da sapere sul vaccino antinfluenzale in Toscana per la stagione 2020-2021, in piena emergenza Covid

Ludopatia: il Covid non ferma il gioco d’azzardo patologico

Aumentano i giocatori d’azzardo patologici e si temono gli effetti della crisi Covid. Una cura c’è, ma bisogna agire subito