venerdì, 26 Febbraio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Brindisi di S. Silvestro, se...

Brindisi di S. Silvestro, se bevi troppo ti porta a casa Guido

Un brindisi tira l'altro e a Capodanno è più facile superare il limite. Ma per chi esagera, domani sera, sarà in servizio “Guido-l'autista di scorta”, il servizio di accompagnamento gratuito promosso dal Comune. Che ti riporta a casa anche l'auto.

-

Un brindisi tira l’altro e a Capodanno è più facile superare il limite. Ma per chi esagera, la sera del 31 dicembre, sarà in servizio “Guido-l’autista di scorta”, il servizio di accompagnamento gratuito promosso dal Comune.

DOVE. “Guido” aspetterà chi ha alzato il gomito davanti al Viper e dal centro Java di via Pietrapiana (aperto con il bar analcolico UAN fino alle 8). Gli operatori della cooperativa CAT, dalle 2 alle 7 del primo dell’anno, riporteranno a casa i ragazzi che, all’uscita dai locali, non sono in grado di mettersi alla guida. Inoltre, per chi lo desidera, un operatore potrà riportare anche l’auto con cui sono arrivati al locale sotto casa.

SICUREZZA HI-TECH. Il servizio sarà “pubblicizzato” anche da un messaggio che apparirà sui telefoni cellulari dei ragazzi che si trovano nel raggio di 300 metri dal Viper e dal Centro Java.

VITTIME DEL CAPODANNO. “Questo è il periodo in cui si teme maggiormente la guida irresponsabile – continua l’assessore Saccardi – . Le cosiddette ‘stragi di Capodanno’ hanno conquistato questa triste nomea con gli anni, soprattutto a causa della grande quantità di alcol circolante: nei locali, per strada, nelle vene. Anno dopo anno, i morti di Capodanno aumentano, e sono soprattutto giovani al volante, ebbri di festa e di stupefacenti. Questa festa deve rappresentare per i ragazzi della nostra città un momento di divertimento e svago un’opportunità per stare con gli altri in modo presente e attivo”.

ANALCOLIC BAR. L’assessore Saccardi ricorda infine ai ragazzi le opportunità del Centro Java. “In via Pietrapiana il Comune mette a disposizione dei ragazzi che hanno esagerato con l’alcol un luogo tranquillo, aperto fino alle 8 del mattino, dove vengono offerte gratuitamente bevande calde e la colazione. E da dove è possibile anche farsi accompagnare a casa grazie a Guido. Anche i genitori invitino i figli ad approfittare di questa occasione”.

INFO. Per maggiori informazioni rivolgersi al Centro Java, in via Pietrapiana angolo via Fiesolana, oppure telefonare allo 055/2340884, tutti i giorni dalle 15 alle 19. Il servizio “Guido” e l’sms promozionale saranno in funzione tutti i finesettimana sempre dal Viper e dal Centro Java.

Ultime notizie

Contro l’Udinese nella Fiorentina rientra Ribéry

Probabile l’utilizzo anche di Kokrin, assente Bonaventura: le probabili formazioni di Udinese - Fiorentina

Covid Toscana, casi ancora sopra ai 1.200: i dati del 26 febbraio

I dati del bollettino Covid della Toscana del 26 febbraio: casi di coronavirus ancora sopra quota 1200, preoccupazione per la zona rossa

Riapertura palestre, via libera alle lezioni individuali: cosa significa

Il nuovo protocollo del Cts apre alle lezioni individuali per la riapertura delle palestre: quali sono, cosa significa e da quando

Slitta ancora la riapertura delle palestre: oggi si decide fino a quando restano chiuse

Oggi la decisione sulla riapertura delle palestre: almeno un altro mese di chiusura, nel nuovo Dpcm si decide quando riapriranno