giovedì, 13 Maggio 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaCaos neve: in arrivo i...

Caos neve: in arrivo i rimborsi

Dopo i disagi per la nevicata di dicembre, arrivano i primi risarcimenti per i pendolari. Secondo le stime, sono circa 50mila i cittadini interessati.

-

 

Arrivano i primi risarcimenti per i pendolari toscani, “vittime” del traffico ferroviario andato in tilt, a causa della nevicata di dicembre. Secondo le stime, sono circa 50mila  i cittadini interessati dall’indennizzo.

BONUS STRAORDINARIO. E’ infatti in arrivo il bonus straordinario, che sostituisce quello ordinario messo normalmente a disposizione da Trenitalia in caso di disservizi. La Regione ridistribuirà tra i pendolari toscani la maxi multa da un milione e 300 mila euro applicata al gestore del servizio ferroviario.

CONSERVARE IL BIGLIETTO. Per ricevere i soldi, i cittadini che hanno subito i disservizi a seguito della nevicata dovranno aver conservato l’abbonamento o il biglietto ferroviario del 17 dicembre 2010.

AVVISO. A partire da lunedì prossimo i pendolari troveranno affisso nelle bacheche delle stazioni ferroviarie un avviso nel quale si avverte è stato sbloccato il pagamento dei bonus per i ritardi e le soppressioni dei treni.

Ultime notizie