mercoledì, 21 Ottobre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Cerca di fermare una rissa,...

Cerca di fermare una rissa, buttafuori accoltellato

La rissa è scoppiata verso le cinque di questa mattina fuori da una discoteca e un buttafuori si è messo in mezzo per fermare il litigio. Uno dei quattro attaccabrighe, però, avrebbe estratto un coltello e avrebbe colpito il buttafuori nel basso ventre.

-

Sono le cinque del mattino, la discoteca sta per svuotarsi, quando all’ingresso scoppia una rissa. Il buttafuori cerca di placare gli animi ma viene accoltellato al ventre da uno dei litiganti.

LA RISSA. È accaduto in una discoteca a San Donnino, in provincia di Firenze: un buttafuori romeno di trentatré anni è stato ferito con una coltellata al ventre. Secondo quanto emerso dalle prime indagini dei carabinieri di Campi Bisenzio, il buttafuori si era messo in mezzo per separare quattro uomini, sembra di nazionalità albanese, tra i quali era scoppiata una rissa poco prima delle cinque di questa mattina. Una volta intervenuto, uno dei quattro avrebbe estratto un coltello e lo avrebbe colpito al basso ventre. Prima dell’arrivo dei carabinieri, i quattro sono fuggiti a corsa.

LE CONDIZIONI. Adesso il buttafuori è ricoverato all’ospedale di Careggi e la sua prognosi è riservata. Si sa però che, nonostante le sue condizioni siano gravi, l’uomo non è in pericolo di vita.

Ultime notizie

Oggi il discorso di Conte sull’ultimo decreto, dove vederlo in diretta tv

Il presidente del Consiglio arriva al Senato e alla Camera per riferire sulle restrizioni previste dall'ultimo Dpcm di ottobre, intanto circolano ipotesi su un nuovo decreto. Ecco dove seguire l'intervento

Quando esce il nuovo Dpcm di ottobre: dagli spostamenti tra regioni al coprifuoco

C'è l'ipotesi di un nuovo decreto del presidente del Consiglio Conte sull'emergenza Covid: allo studio ulteriori restrizioni. Quando esce ed entra in vigore il terzo Dpcm di ottobre

La nuova giunta regionale toscana: gli assessori di Giani, i nomi

Il neo governatore Eugenio Giani annuncia gran parte della sua squadra: l'ottavo nome per la giunta arriverà tra pochi giorni. Eletto anche il presidente del Consiglio regionale

Smart working, pubblica amministrazione e privati: fino a quando? Le regole

La legge rilancio, lo stato di emergenza e i nuovi decreti del governo: il punto sulla proroga del lavoro agile per il pubblico impiego e le regole per i dipendenti del settore privato