giovedì, 21 Ottobre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaCorteo primo maggio, denunciate sette...

Corteo primo maggio, denunciate sette persone per imbrattamento

Sono sette le persone denunciate per aver deturpato e imbrattato le sedi di istituti di credito e del Pdl di Empoli durante il corteo del primo maggio.

-

Sono sette le persone denunciate per aver deturpato e imbrattato le sedi di istituti di credito e del Pdl di Empoli durante il corteo del primo maggio.

LE DENUNCE. Sono sette, sei uomini e una donna tra i 20 e i 50 anni, le persone identificate e denunciate dal Commissariato di Empoli, ritenute responsabili dell’imbrattamento di una sede di un partito politico, un’agenzia interinale per il collocamento del lavoro e di diversi istituti bancari, durante il corteo del primo maggio. I sette dovranno rispondere, in concorso tra di loro, di deturpamento ed imbrattamento di cose altrui.

I FILMATI. Le sette persone denunciate sono state identificate grazie alle immagini delle telecamere che filmarono l’intera manifestazione. Gli autori dei fatti contestati avrebbero lanciato uova verso sei sedi di istituti di credito, la sede del PDL empolese e la sede di un’agenzia interinale per il collocamento del lavoro, affisso adesivi sugli ingressi e le adiacenti strutture murarie, imbrattato dei marciapiedi antistanti le citate sedi con scritte vergate con smalto di colore bianco. In una circostanza è stata anche verniciata una delle porte di ingresso di una banca.

Ultime notizie