venerdì, 22 Ottobre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaDal set alla vigna, Richard...

Dal set alla vigna, Richard Gere farà il Brunello toscano

L'attore americano avrà una sua linea esclusiva del celebre rosso toscano, prodotto dalla Tenuta San Filippo di Montalcino.

-

Ufficiale gentiluomo, ma anche appassionato di vino buono. Tanto che ha deciso di produrlo creando una linea tutta nuova. Nasce così il matrimonio tra Richard Gere e il Brunello di Montalcino. Il divo di Hollywood produrrà un marchio privato del celebre rosso toscano. A rivelarlo è la testa Wine news.

”PRETTY BRUNELLO”. Il Brunello impiegato da Gere è un Le Lucere raffinato cru annata 2007, prodotto dalla Tenuta San Filippo di Montalcino. L’etichetta invece sarà di Bedford Post, il Relais Chƒteaux di proprietà dell’attore nello stato di New York. Il Le Lucere arriverà Oltreoceano come un vino a marchio privato, con un’etichetta firmata Cecilia Zerauschek che riproduce il blasone della proprietà del 1800 trasformata in buen retiro extra lusso da Gere.

Ultime notizie