venerdì, 3 Dicembre 2021
HomeSezioniCronaca & Politica'Firenze c'è' a Palazzo Vecchio

‘Firenze c’è’ a Palazzo Vecchio

E' nato in Palazzo Vecchio il nuovo gruppo consiliare chiamato "Firenze c'è", guidato da Mario Razzanelli, l'ex capogruppo dell'Udc. "Una scelta in sintonia con gli ultimi eventi politici, ovvero la decisione si candidarmi come sindaco con la lista civica 'Firenze c'è' e le dichiarazioni dell'onorevole Pier Ferdinando Casini", ha spiegato.

-

Dunque, “Firenze c’è” in Palazzo Vecchio. “L’onorevole Casini ha sottolineato che ‘marceremo divisi per colpire uniti’ – ha spiegato Razzanelli – voleva sintetizzare che la lista civica proseguirà il suo percorso e l’UDC presenterà la propria lista. Ho quindi tratto le conseguenze di questi eventi ed ecco il nuovo gruppo consiliare. Ma questa scelta nasce, soprattutto, per fare chiarezza con tutti i miei elettori che in queste settimane mi stanno vedendo come candidato a sindaco di una lista civica”.

“Se voglio essere un candidato ‘civico’ – ha proseguito – non posso continuare a indossare due casacche diverse, aderendo così alle richieste di molti miei sostenitori. In questi ultimi mesi della legislatura – ha concluso Razzanelli – proseguirò dai banchi del Salone dei Duecento la lotta che, con il simbolo dell’UDC, sto ingaggiando ormai da anni contro il centrosinistra, contro le linee 2 e 3 della tramvia, il sottoattraversamento dell’ Alta velocità e la cementificazione di Firenze”.

Ultime notizie