lunedì, 21 Giugno 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaGiovani fumettisti uniti per la...

Giovani fumettisti uniti per la pace

Giovani fumettisti uniti contro la guerra: torna il concorso 'Matite per la pace', rivolto ai disegnatori dai 14 ai 35 anni, promosso dall'Informagiovani del Comune di Firenze in collaborazione con la Scuola internazionale di comics ed Emergency. Testimonial d'eccezione sarà il celebre vignettista Vauro.

-

“Matite per la Pace – ha detto l’assessore alle politiche giovanili Cristina Giachi – negli anni si è affermato come uno dei concorsi più prestigiosi a livello nazionale nel campo dell’illustrazione e del fumento. Il suo successo dimostra che i fumetti attirano sempre più i giovani; la qualità delle opere ha evidenziato che la creatività giovanile riesce anche a realizzare percorsi formativi e professionali“.

Due le sezioni previste: fumetto e illustrazione. I vincitori riceveranno borse di studio per corsi gratuiti presso una delle sedi della Scuola internazionale di comics (Firenze, Roma, Jesi, Ancona). Altri premi saranno offerti da sponsor del concorso come Casa Editrice Vittorio Pavesio, Kappa Edizioni, Scuola Fumetto Coniglio Editore Libreria Comics & Dintorni, Black Velvet editrice, il Vernacoliere, Fila spa, Centro Fumetto ‘A. Pazienza’.

Ultime notizie