martedì, 22 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Gucci, ufficio stile lascia Firenze

Gucci, ufficio stile lascia Firenze

l'ufficio stile di Gucci si sposta a Roma

-

Lascera’ Firenze per Roma l’ufficio stile di Gucci. Il trasferimento nella capitale avverra’ nel primo semestre del 2009. Lo staff guidato da Frida Giannini lascerà il Palazzo dellla Mercanzia, in Piazza della Signoria, e probabilmente andrà ad occupare uno stabile nei pressi di Castel Sant’Angelo.

Gia’ nel 2000, con la nomina di Tom Ford a direttore creativo, l’ufficio aveva lasciato Firenze  per aprire uan nuova sede a Londra. Poi, dopo anni di divisione dei team creativi tra la capitale inglese, Firenze e Milano e nel 2006 il ritorno nel capoluogo toscano con la scelta di designare Frida Giannini unica referente dello stile Gucci.

Buone notizie per tutto le piccole e medie imprese che lavorano per Gucci. A Firenze rimarra’ il quartiere generale’ dell’azienda, in particolar modo la produzione, che resterà affidata a fornitori e artigiani che da generazioni lavorano nell’hinterland fiorentino.

Ultime notizie

Quarantena e rientro in Italia: per quali Paesi è obbligatoria. E il tampone?

Dalla Romania alla Croazia, passando dall'Albania alla Francia: per chi è obbligatorio l'isolamento fiduciario o il tampone, una volta entrato o tornato in Italia

Elezioni Toscana, eletti e preferenze ai candidati di Massa Carrara

Il centrodestra vince la circoscrizione ma è Bugliani del Pd l'unico tra gli eletti in consiglio: tutte le preferenze di Massa Carrara

Elezioni Toscana, eletti e preferenze ai candidati di Siena

I candidati eletti e tutte le preferenze della circoscrizione Siena: tre seggi, tutti nella maggioranza. Entrano Bezzini, Paris e Scaramelli

Chi è Eugenio Giani: il curriculum del nuovo governatore della Toscana

L'impegno politico e nello sport. La passione per la cultura e le tradizioni. Ma anche le apparizioni a sorpresa in "stile Giani". Il profilo del nuovo presidente della Regione