lunedì, 20 Settembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaIkea e la pubblicità ''gay'':...

Ikea e la pubblicità ”gay”: bacio collettivo a Firenze; tormentone sul web

Le parole di Giovanardi sulla pubblicità ''gay'' di Ikea hanno scatenato una valanga di polemiche e domani, a Firenze, è stata lanciata una flash mob. Intanto sul web si scatena un nuovo tormentone, ''Pazza Ikea''.

-

Le parole di Giovanardi sulla pubblicità ”gay” di Ikea hanno scatenato una valanga di polemiche e domani, a Firenze, è stata lanciata una flash mob. Intanto sul web si scatena un nuovo tormentone: ”Pazza Ikea”.

BACIO SCACCIA POLEMICHE. Sinistra Ecologia Libertà ha organizzato una mobilitazione davanti al mega-store di Sesto Fiorentino, invitando tutti a darsi un bacio per protestare contro le frasi del sottosegretario alla famiglia. Carlo Giovanardi ha attaccato nei giorni scorsi una pubblicità dell’azienda svedese in cui sono ritratti due uomini che si tengono per mano. Sul manifesto una scritta recita “Siamo aperti a tutte le famiglie”.

DOVE E COME. L’appuntamento per il kiss-in è fissato alle ore 15,00 di sabato 30 aprile. ”Un gesto – spiega Sinistra Ecologia Libertà di Firenze in una nota – per ribadire che le coppie di fatto non sono incostituzionali, perché la famiglia non è più soltanto quella fondata sul matrimonio, perché questo governo non può impartire lezioni di moralità, partendo dal bunga-bunga”.

DALLA POLITICA AL WEB. E su Youtube impazza il video-parodia “Pazza Ikea”, realizzata da “Arcietero”, associazione che si batte per i diritti degli omosessuali.

{youtube}tFCh6IkNZBY{/youtube}

Ultime notizie