giovedì, 29 Settembre 2022
HomeSezioniCronaca & PoliticaIl cane Patty trova 5...

Il cane Patty trova 5 chili di cocaina. Nascosta dentro il cruscotto

Un 33enne kosovaro è stato arrestato dalla guardia di finanza fiorentina: viaggiava con più di cinque chili di droga nascosta all'interno dell'auto. Avrebbe fruttato oltre un milione e mezzo.

-

Pubblicità

“Fiutati” e trovati oltre cinque chili di cocaina all’interno di un’auto.

SPACCIO. Le fiamme gialle fiorentine hanno tratto in arresto un cittadino kosovaro di 33 anni, residente in Germania, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. All’interno della sua auto (una Citroen C4) i finanzieri hanno trovato cinque panetti di cocaina per un peso complessivo di 5,6 chili.

Pubblicità

IL CONTROLLO. I finanzieri hanno notato il giovane aggirarsi lentamente nella zona tra via Pratese e via Bruno Buozzi, a bordo di un’auto con targa tedesca. L’uomo, alla vista dei militari, ha cercato di sottrarsi al controllo dell’identità. Ma, impossibilitato a sfuggire, è costretto a fermarsi. I finanzieri, insospettiti dalla sua reazione, hanno quindi sottoposto il veicolo a un approfondito controllo, con l’aiuto anche di un’unità cinofila. 

IL FIUTO DI PATTY. Il cane Patty, guidato da un finanziere del Gruppo di Firenze, ha segnalato la presenza di qualcosa che non andava all’interno del cruscotto dell’auto. Smontato, sono spuntati 5 panetti, avvolti da un nastro adesivo, contenenti cocaina per un peso complessivo di 5,6 chili. Con lo stupefacente sequestrato  – spiegano le fiamme gialle – si sarebbero potute confezionare circa 20mila dosi, per un guadagno, con la vendita al dettaglio, di oltre 1,5 milioni di euro.

Pubblicità

SOLLICCIANO. La droga, insieme all’auto, a tre telefoni cellulari e a 1.600 euro, trovati in possesso dell’uomo, sono stati sottoposti a sequestro. Il kosovaro è stato arrestato e portato a Sollicciano.

Pubblicità

Ultime notizie