martedì, 29 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Il Pdl traballa, Milano e...

Il Pdl traballa, Milano e Napoli verso il ballottaggio

Traballa il Pdl in questa tornata elettorale: Milano verso il ballottaggio, con Pisapia in leggero vantaggio sulla Moratti, probabile secondo turno anche a Napoli, mentre a Bologna e Torino il centrosinistra potrebbe vincere al primo turno.

-

Traballa il Pdl in questa tornata elettorale: Milano verso il ballottaggio, con Pisapia in leggero vantaggio sulla Moratti, probabile secondo turno anche a Napoli, mentre a Bologna e Torino il centrosinistra potrebbe vincere al primo turno.

pisapiaMILANO. Scontro all’ultima scheda nella capitale della finanza, Milano: il candidato del centrosinistra Pisapia si attesta in questo momento al 46%, Moratti indietro di 3 punti percentuali.

TORINO. A Torino, invece, l’ex leader Ds Fassino sta sbancando le urne, con oltre il 54% dei voti, contro il 30% del candidato del centrodestra Coppola. Per il momento si tratta dell’unico verdetto certo di questa tornata elettorale.

NAPOLI. Molto probabile il ballottaggio anche per Napoli, dove il candidato favorito, Gianni Lettieri del Pdl, si sta attestando sul 36%, seguito dall’Idv Luigi De Magistris con il 28,8% e da Mario Morcone (Pd e Sel) con il 18,5%.

BOLOGNA. Probabile secondo turno anche a Bologna, anche se alla fine dei conti il candidato del centrosinistra Virginio Merola potrebbe spuntarla al primo giro. Il giovane leghista Manes Bernardini, sostenuto anche dal Pdl, è dato al 30% circa.

Ultime notizie

Collaboratori sportivi, arriva il bonus da 600 euro per giugno 2020

Pubblicato, dopo più di un mese di ritardo, il decreto attuativo: come funziona l'indennità e come fare domanda alla società Sport e Salute

Trekking: la rinascita della “Via degli Dei”, da Firenze a Bologna

Da Bologna a Firenze a piedi, attraversando l’Appennino: è la Via degli Dei, un percorso dalla storia millenaria. Firmato un protocollo per promuovere il turismo slow

Il rischio di sospensione del campionato di Serie A per i positivi Covid

Dopo i 14 giocatori del Genoa risultati positivi al coronavirus ci si interroga su come mettere in sicurezza il mondo del pallone

Mascherina, dove c’è obbligo all’aperto: dalla Lombardia alla Sicilia

In quali regioni le mascherine sono obbligatorie, 24 ore su 24, anche all'aria aperta: le regole