venerdì, 22 Ottobre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaItalia, da oggi si fa...

Italia, da oggi si fa sul serio: tutti a Coverciano per la missione Europei

Dopo la brutta sconfitta contro la Russia e la domenica libera concessa al gruppo, oggi gli azzurri si ritrovano al centro tecnico federale di Coverciano. Domani la partenza da Pisa per Cracovia: da quel momento Prandelli e i suoi non potranno più sbagliare.

-

Italia, da oggi si fa sul serio. Dopo la brutta sconfitta contro la Russia e la domenica libera concessa al gruppo, oggi gli azzurri si ritrovano al centro tecnico federale di Coverciano.

SI COMINCIA. Parte l’avventura degli Europei: gli azzurri non potranno più sbagliare, se non vorranno ripetere la brutta figura fatta nell’ultimo mondiale, quando l’Italia – allora guidata da Lippi – non riuscì a superare nemmeno il primo turno. La sconfitta rimediata con la Russia nell’unica amichevole prima dell’inizio del torneo non lascia troppo spazio all’ottimismo, ma è forse servita per trovare qualche accorgimento in corsa prima che sia troppo tardi.

SPAGNA. All’esordio negli Europei, l’Italia si troverà di fronte non una squadra qualunque, ma la Spagna campione d’Europa e del Mondo. Insomma, non c’è troppo da stare tranquilli.

IL PROGRAMMA. Nel pomeriggio di oggi la squadra si allenerà a Coverciano. Lo stesso martedì mattina: poi nel pomeriggio l’Italia partirà da Pisa alla volta di Cracovia, dove nella tarda serata effettuerà il primo allenamento allo stadio Municipale. Il 6 giugno la squadra si recherà in visita ad Auschwitz, quattro giorni più tardi la gara d’esordio contro la Spagna.

Le frasi-choc: Caos Italia, Prandelli: ”Se serve non andiamo all’Europeo”

Ultime notizie