mercoledì, 23 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Lettere, un nuovo cancello

Lettere, un nuovo cancello

Inaugurato il nuovo cancello della facoltà di Lettere

-

È aperto già da qualche settimana ma è stato inaugurato ufficialmente questa mattina il nuovo cancello della Facoltà di Lettere in piazza Brunelleschi. Alla breve cerimonia, organizzata in concomitanza con l’avvio delle lezioni, ha partecipato anche l’assessore alla sicurezza e alla vivibilità urbana Graziano Cioni invitato dal rettore dell’Università di Firenze Augusto Marinelli e dalla preside della Facoltà di Lettere Franca Pecchioli oltre a docenti e studenti.

“La collocazione del cancello e gli interventi di riqualificazione già effettuati dall’amministrazione nella piazza rappresentano due tasselli significativi per il recupero della vivibilità di questa area – ha commentato l’assessore Cioni -. Interventi importanti per dare una risposta concreta alle esigenze dei cittadini, dei docenti e degli studenti in attesa del progetto complessivo di riqualificazione della piazza legato al progetto per la realizzazione della nuova biblioteca di lettere e a quello dell’ospedale di Santa Maria Nuova”.

“Ringrazio il comune di Firenze per la disponibilità dimostrata in questa occasione – ha dichiarato il rettore Marinelli -. La collaborazione fattiva fra istituzioni è la strada da percorrere per affrontare i problemi. Ci auguriamo che quello di oggi sia un passo decisivo per restituire una piazza carica di storia non soltanto agli studenti universitari ma a tutta la città di Firenze“.

Grazie a questo cancello è stato, infatti, possibile riaprire l’accesso storico alla facoltà da piazza Brunelleschi. Un accesso chiuso due anni per esigenze di sicurezza a causa della situazione di degrado presente nell’area antistante all’ingresso della facoltà. In concreto l’amministrazione nel dicembre dell’anno scorso ha concesso in comodato gratuito all’Università la porzione di piazza antistante l’ingresso. Così l’Ateneo ha potuto realizzare una nuova cancellata, spostando l’ingresso a ridosso del parcheggio presente sulla piazza e quindi chiudendo nelle ore di chiusura della facoltà questa area.All’interno dello spazio chiuso dal cancello sono stati ricavati spazi per la sosta delle biciclette e dei motorini a servizio degli utenti dell’Università.

Il nuovo cancello, in ferro, è lungo 12 metri ed alto 3. Per la sorveglianza dell’ingresso alla facoltà l’Università ha predisposto un servizio di portineria coadiuvato dalla presenza di una guardia giurata. A questo intervento si è aggiunta la riqualificazione della piazza effettuata nei mesi scorsi dall’amministrazione comunale. Un intervento che ha visto il rifacimento del lastricato in pietra dove si presentava deteriorato e dell’asfalto. È stata anche riorganizzata la zona destinata alla sosta di auto e motorini. Inoltre è stato realizzato uno spazio pedonale protetto da dissuasori stradali sul lato di via Castellaccio e collocata una panchina sul restaurato marciapiede in pietra adiacente alla rotonda del Brunelleschi.

Ultime notizie

Libri scolastici con lo sconto: da Amazon alla Coop, come risparmiare

C'è chi sceglie l'usato (e spende la metà) e chi si affida al supermercato o ai siti internet con prezzi tagliati del 15% e promozioni, dai buoni ai punti spesa. La guida al risparmio per i libri di testo

Quarantena per chi arriva in Italia dalla Bulgaria: nuove regole per il rientro

Cosa dice la nuova ordinanza del Ministero della Salute per i viaggiatori che provengono dai paesi est europei come Bulgaria e Romania

L’Ecobonus riporta a galla il mercato dell’auto, ma ancora non basta per uscire dalla crisi

I recenti incentivi governativi stanno aiutando il mercato dell’auto a tornare ai livelli di vendite del 2019, chiudendo così...

Fiera Scandicci 2020: più date in programma, gli eventi

Area espositiva più piccola, ma con maggiore tempo per visitarla. E poi stand tematici che cambiano di settimana in settimana. Le novità di Scandicci Fiera 2020 e gli appuntamenti