domenica, 16 Maggio 2021
HomeSezioniCronaca & Politica''L'incasso e un panino'': tenta...

”L’incasso e un panino”: tenta rapina in un kebab ma finisce in manette

L'uomo ha minacciato con un coltello uno dei dipendenti dicendo di volere i soldi della cassa e un po' di cibo. Arrestato per tentata rapina aggravata.

-

Tenta di rapinare un negozio di kebab, intimando uno dei dipendenti di consegnargli l’incasso della serata e un panino.

”L’INCASSO E UN KEBAB”. Il colpo però finisce male per un 35enne nato a Monaco di Baviera: gli agenti della polizia di Firenze lo hanno fermato mentre continuava a minacciare il ristoratore, prima con un coltello e poi con un cacciavite.

TENTATA RAPINA. E’ accaduto in via Canova intorno alle 21. L’uomo, che sarebbe stato in evidente statodi ebbrezza, è entrato nel negozio  con una bici. Poi ha estratto un coltello, chiedendo al giovane pakistano dietro al bancone che gli consegnasse l’incasso e del cibo.  Il ragazzo ha provato invano a calmare l’uomo, che per  tutta risposta gli ha lanciato contro il coltello, fortunatamente senza colpirlo, prima di impugnare un cacciavite.

Ultime notizie