sabato, 27 Febbraio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Morì ragazza, condannati 5 medici

Morì ragazza, condannati 5 medici

I fatti risalgono al 2003: secondo l'accusa, la paziente, una 22enne, morì per un edema polmonare insorto come complicazione dopo un intervento chirurgico tardivo per un'appendicite non tempestivamente diagnosticata. Le condanne vanno dai 6 agli 8 mesi.

-

Cinque condanne ad altrettanti medici di Careggi, dunque, per la morte di una ragazza di 22 anni, avvenuta nel 2003. Le condanne, da 6 a 8 mesi, sono state inflitte dal tribunale di Firenze per la morte della paziente.

Questi i fatti secondo l’accusa: la paziente, una 22enne, morì per un edema polmonare, insorto come complicazione dopo un intervento chirurgico tardivo per un’appendicite non tempestivamente diagnosticata. Sempre secondo l’accusa, l’intervento, seppur ben condotto, sarebbe stato fatto troppo tardi.

Notizia precedenteRugby: l’under 18 a Firenze
Notizia successivaIl Toscana Tour 2009

Ultime notizie

Contro l’Udinese nella Fiorentina rientra Ribéry

Probabile l’utilizzo anche di Kokrin, assente Bonaventura: le probabili formazioni di Udinese - Fiorentina

Covid Toscana, casi ancora sopra ai 1.200: i dati del 26 febbraio

I dati del bollettino Covid della Toscana del 26 febbraio: casi di coronavirus ancora sopra quota 1200, preoccupazione per la zona rossa

Riapertura palestre, via libera alle lezioni individuali: cosa significa

Il nuovo protocollo del Cts apre alle lezioni individuali per la riapertura delle palestre: quali sono, cosa significa e da quando

Slitta ancora la riapertura delle palestre: oggi si decide fino a quando restano chiuse

Oggi la decisione sulla riapertura delle palestre: almeno un altro mese di chiusura, nel nuovo Dpcm si decide quando riapriranno