giovedì, 13 Maggio 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaNiente più blocco del traffico:...

Niente più blocco del traffico: pm10 nei limiti

Il Comune di Firenze ha revocato l'ordinanza contro lo smog, che per domani avrebbe dovuto prevedere limitazioni al traffico in tutta la città. I livelli di pm10 sono rientrati nei limiti, secondo le rilevazioni svolte da Arpat, l’Agenzia regionale per la protezione ambientale.

-

 

Il Comune di Firenze ha revocato l’ordinanza contro lo smog, che per domani avrebbe dovuto prevedere limitazioni al traffico in tutta la città. I livelli di pm10 sono rientrati nei limiti, secondo le rilevazioni svolte da Arpat, l’Agenzia regionale per la protezione ambientale.

STOP AL BLOCCO. Niente più blocco del traffico, quindi, per i mezzi inquinanti, che nel caso di un peggioramento della situazione non avrebbero potuto circolare nel centro abitato di Firenze e del Galluzzo.

MISURE ANTISMOG. Da martedì scorso erano scattate le misure per contenere l’inquinamento, a seguito dell’alta concentrazione di polveri sottili nell’aria. L’ordinanza disponeva di non tenere acceso il riscaldamento per più di otto ore al giorno e di ridurre la temperatura: massimo 17 gradi per gli edifici adibiti ad attività industriali e artigianali, massimo 18 per gli altri edifici. Da ieri, inoltre, si era aggiunto il divieto di circolazione in ztl per i veicoli più inquinanti.

Ultime notizie