sabato, 25 Settembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaNo lampredotto no party (di...

No lampredotto no party (di fine anno)

Nella città che ha fatto del binomio lampredotto e gottino di vino una battaglia potevamo aspettarcelo. Non c'è Capodanno senza chiosco di panini e bibite, così arriva l'ordinanza per prolungare l'orario di apertura fino alle 2 di notte.

-

Il provvedimento riguarda trippai e barroccini che esercitano l’attività all’interno della ztl. L’ordinanza è stata firmata oggi dal vicesindaco e assessore allo sviluppo economico Dario Nardella, per rispondere alla richiesta delle categorie e alle esigenze di fiorentini e turisti che non vorranno rinunciare a questa tradizione gastronomica fiorentina.

Nella notte del 31 dicembre, così come per tutto il periodo delle feste natalizie, potranno posticipare la chiusura fino alle 4.30 anche gli esercizi di somministrazione di cibi e bevande (bar, pub e ristoranti, compresi i circoli); mentre discoteche, locali da ballo e night potranno restare aperti no-stop fino tutto il primo gennaio.

Ultime notizie