mercoledì, 14 Aprile 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaNon solo calcio storico: tutti...

Non solo calcio storico: tutti a giocare a bocce sulla sabbia di Santa Croce

Venerdì 21 giugno è in programma ''Bocce in piazza'': un pomeriggio di giochi, esibizioni e gare di bocce specialità petanque aperte a normodotati e disabili. Ecco tutto quello che c'è da sapere.

-

Per un pomeriggio il calcio storico lascia il posto alle bocce.

L’INIZIATIVA. Succederà venerdì 21 giugno dalle 16,30 alle 20,30, quando Fib Toscana e Special Olympics Firenze organizzano “Bocce in piazza”: un pomeriggio di giochi, esibizioni e gare di bocce specialità petanque aperte a normodotati e disabili sulla sabbia di piazza Santa Croce. Si tratterà di evento promozionale di sport davvero per tutti, che vedrà impegnati gli atleti di Fib Toscana e Special Olympics.

IL PROGRAMMA. Sotto lo sguardo marmoreo di Dante, gli educatori e gli istruttori della Fib Toscana allestiranno postazioni di giochi propedeutici e campi per partite di petanque. Per le sue caratteristiche di accessibilità, lo sport delle bocce – viene spiegato – si rivela una grande ricchezza per tutti e Fib Toscana è attenta a tutto quello che può rappresentare nel mondo della disabilità e con i suoi 11 Centri SportHabile riconosciuti dalla Regione Toscana ha scelto di promuovere attività sportive e sociali dedicate.

ATLETI DISABILI. Davanti alla Basilica di Santa Croce gareggerà anche una selezione di atleti disabili di Fib Toscana guidati dal vincitore del Campione italiano FISDIR 2013 Nico Lecci e il campione europeo Alberto Borghesi, entrambi dell’Asha Pisa. Presenza di rilievo anche quella di Enza Lombardi e Taher Bombia, che nel maggio scorso hanno vinto il titolo di campioni regionali di petanque a coppie.

BANDIERAI. Da non perdere l’esibizione dei Bandierai degli Uffizi di Firenze: lo storico gruppo di sbandieratori si esibirà alle 18.30 e porterà in piazza lo spettacolo di costumi e bandiere con i colori e i simboli delle principali Magistrature e gli Uffici della Repubblica Fiorentina. La manifestazione è patrocinata dal Comando Regionale Toscana della Guardia di Finanza e il torneo Special Olympics sarà valido per il Memorial “Alfredo Moretto”, militare delle Fiamme Gialle sensibile al mondo della disabilità intellettiva. Sponsor unico di “Bocce in piazza” sarà la cioccolata modicana realizzata dal laboratorio dolciario “Casa Don Puglisi”, realtà lavorativa per ragazze madri di Modica.

Ultime notizie