Durante la giornata di inaugurazione si terrà una gara con formula 18 buche Pro Am, alla quale parteciperanno 20 professionisti e 60 amatori da ogni parte d’Italia.

Oltre ai premi per i professionisti, è in palio anche una Opel Zafira TD che andrà a chi riuscirà a realizzare “hole in one” alla buca numero 1.

La struttura è stata presentata stamani dall’assessore Eugenio Giani che ha commentato così: “L’amministrazione comunale deve ringraziare gli amici del Golf Club Parco di Firenze che stanno promuovendo questa disciplina nell’unica struttura presente sul territorio comunale“.

“In questo luogo – ha proseguito l’assessore Giani – un tempo c’era una discarica a cielo aperto che è stata trasformata grazie all’impegno del Golf Club Parco Firenze, diventando un piccolo gioiello di cui possono usufruire il quartiere e l’intera città. Siamo lieti quindi di aver contribuito, con la trasformazione del campetto di calcio, di proprietà del Comune, a realizzare un nuovo percorso in grado di ospitare gare agonistiche di livello internazionale“.