venerdì, 3 Dicembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaPiano neve: Firenze si prepara...

Piano neve: Firenze si prepara al maltempo

Dopo la nevicata eccezionale del dicembre 2010, la città si prepara a qualsiasi evenienza. Tenendo pronti spazzaneve e tonnellate di sale.

-

Il Piano Neve dell’amministrazione è pronto e sono a disposizione 980 tonnellate di sale e 51 mezzi.

 

I DATI. Secondo i dati della Protezione civile, infatti, il Comune di Firenze ha a disposizione 330 tonnellate di sale distribuito in 9 aree di stoccaggio individuate sul territorio cittadino in modo strategico per rifornire i mezzi impegnati nelle operazioni di salatura e spalatura delle strade, ad iniziare dalla viabilità sensibile (come individuata dal Piano Neve).

I MEZZI. A queste si aggiungono le 650 tonnellate stoccate da Quadrifoglio in due sedi sempre sul territorio fiorentino. Passando ai veicoli, i mezzi a disposizione per il Piano Neve e operativi da subito sono 51: ovvero 38 del Quadrifoglio (dieci attrezzati con lama e spargisale, otto con lama e veti spargisale); 7 di assuntori privati che hanno stipulato un contratto con l’Amministrazione per la spalatura e la salatura (sei con lama e spargisale, uno con lama); 2 i mezzi del Comune (uno attrezzato con lama e uno spargisale); infine 4 delle associazioni di volontariato (uno con lama e spargisale, uno dotato di fresa e due spargisale).

Ultime notizie