venerdì, 3 Dicembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaPisa, 'pioggia' di alberi caduti...

Pisa, ‘pioggia’ di alberi caduti per vento e neve

Centinaia gli interventi dei vigili del fuoco per rimuovere tronchi e pali della luce abbattuti dalla tempesta della notte. Qualche difficoltà per la viabilità a Livorno.

-

Notte di burrasca nel pisano, dove il forte vento ha fatto cadere decine di alberi e pali della luce. I vigili del fuoco hanno effettuato un centinaio di interventi nel corso della nottata.

PIOVONO ALBERI. Nella parte nord della città i disagi maggiori, cui si aggiunge anche qualche problema di erogazione di energia elettrica. I centralini della sala operativa sono stati presi d’assalto dai cittadini: centinaia le telefonate per richieste di auto o semplici informazioni sulle condizioni della viabilità. In città è proseguito per tutta la notte lo spargimento di sale, soprattutto lungo i ponti dell’Arno. Regolare per il momento l’attività dell’aeroporto Galilei.

LIVORNO. Secondo quanto riferisce la sala operativa della Protezione civile di Livorno, qualche problema sulla statale 206 Pisana – Livornese che collega Pisa a Cecina, dove in nottata si sono riversati i mezzi pesanti dopo la chiusura della Fi-Pi-Li. Anche sulla 206 però era in vigore il divieto di transito ai mezzi pesanti. Alcuni camion sono slittati e hanno bloccato la carreggiata all’altezza della località la Madonnina. Le squadre di soccorso della Provincia e le forze dell’ordine stanno lavorando da ore per liberare alcuni automobilisti bloccati sulla stessa strada all’altezza del Faldo, nel comune di Collesalvetti, mentre le persone soccorse sono state trasportate in un punto di ristoro. Da ore sono in azione diversi mezzi spalaneve. Le strade collinari sono tutte agibili ma transitabili solo con catene. A Livorno il traffico è al minimo, ma le strade sono praticabili. Il centro direzionale dell’Asl però non è raggiungibile e tutte le prestazioni amministrative sono sospese.

LINEA ELETTIRCA KO. Guasto alla linea in alta tensione della società Terna nelle zone di Cecina, Terricciola e Saline, tra Pisa e Livorno. La linea alimenta un’ampia area della costa di Cecina e di Livorno e una vasta zona del pisano. Enel sta assicurando l’alimentazione elettrica ad ospedali e punti sensibili, attingendo dalle proprie linee di media tensione. Terna sta provvedendo ad un assetto rete straordinario che nelle prossime ore tornerà ad alimentare la cabina primaria.

Ultime notizie