giovedì, 13 Agosto 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Rissa nella notte alla stazione

Rissa nella notte alla stazione

E' successo questa notte, intorno alle due, quando una discussione tra un gruppo di giovani immigrati è degenerata in una rissa: prima le botte, poi cocci di bottiglie. Due feriti.

-

Prima le voci alzate, poi i cazzotti, poi ancora pericolosissimi cocci di bottiglie che hanno riempito la notte di Piazza Stazione. E’ la cronaca di una notte movimentata, finita con due feriti soccorsi da altrettante ambulanze.

La rissa è cominciata poco prima delle due. Protagonista un gruppo di immigrati piuttosto giovani,un pugno di ragazzi che ha cominciato a discutere. Insieme a loro, anche delle ragazze. Toni alzati, poi improvvisamente spintoni, calci, morsi e cazzotti. Due dei ragazzi hanno iniziato a picchiarsi, sdraiati in terra, in mezzo alla strada di piazza della Stazione.

Poi la prima bottiglia spaccata. E una ragazza, probabilmente la compagna di uno dei giovani coinvolti, che andava a fare rifornimento nei cestini per recuperare bottiglie, armi di guerra che ha spaccato all’altezza del collo (così da renderle taglienti) e consegnato al fidanzato.

Sul posto, allertati dai passanti, sono immediatamente intervenuti i Carabinieri, almeno 4 auto, e due ambulanze che hanno medicato i feriti. Entrambi portavano addosso le ferite dovute ai vetri utilizzati durante la rissa.

 

Notizia precedenteSaluto romano allo stadio
Notizia successivaVolontaria colpita da malaria

Ultime notizie

Mobike elettrica a Firenze: quanto costa, come si usa, dove si parcheggia

È appena arrivata in città la nuova flotta di biciclette elettriche. Ecco una guida al loro utilizzo

Coronavirus Toscana: mappa, dati e nuovi casi di oggi (13 agosto)

Tutto quello che c'è da sapere sull'andamento dei casi di Covid-19 nella nostra regione: la mappa, i nuovi contagi, i dati per provincia pubblicati nel nuovo bollettino della Regione

Le 5 terme più belle della Toscana: le migliori mete, da Saturnia a Rapolano

Viaggio alla scoperta dei luoghi più amati dagli habituée del turismo termale: dalle vasche con vista sulle colline alle piscine naturali gratis

Cosa fare per Ferragosto a Firenze, gli eventi da non perdere

La guida ai migliori appuntamenti in programma durante la festa più calda dell'estate: musica, arte, cultura