Scoperti in tre a rubare in una villetta: uno di loro viene arrestato.

IL COLPO. E’ successo nella notte a Livorno. I tre stavano mettendo a segno il loro colpo in una villetta quando sono stati scoperti e inseguiti dalla polizia.

LA FUGA. Due di loro sono riusciti a fuggire, mentre il terzo è stato fermato dalla polizia: si tratta di un 33enne di origine albanese.

SPARI IN ARIA. L’uomo è stato arrestato con l’accusa di furto e resistenza a pubblico ufficiale. Nel tentativo di fermare i malviventi, i poliziotti hanno anche esploso due colpi di pistola in aria, a scopo intimidatorio.