venerdì, 26 Febbraio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Sospeso il servizio di spazzamento...

Sospeso il servizio di spazzamento strade per questa notte

L'azienda Quadrifoglio per i servizi ambientali dell'area fiorentina comunica che oggi, 21 dicembre, i suoi mezzi saranno impegnati nella raccolta rifiuti e nella pulizia delle strade per riportare la città alla normalità. Oltretutto per questa notte è prevista la sospensione del servizio di spazzamento notturno delle strade su tutto il territorio comunale di Firenze con la conseguente sospensione dei divieti di sosta.

-

L’azienda Quadrifoglio per i servizi ambientali dell’area fiorentina comunica che oggi, 21 dicembre, i suoi mezzi saranno impegnati nella raccolta rifiuti e nella pulizia delle strade per riportare la città alla normalità. Oltretutto per questa notte è prevista la sospensione del servizio di spazzamento notturno delle strade su tutto il territorio comunale di Firenze con la conseguente sospensione dei divieti di sosta.

PULIZIA. Oggi le macchine pulitrici dell’azienda Quadrifoglio saranno impiegate nella rimozione e nella raccolta dei rifiuti e nella pulizia delle strade per riportare, al più presto, la città alla normalità.

SOSPENSIONE. Inoltre, questa notte, è prevista la sospensione del servizio di spazzamento delle strade su tutto il territorio comunale di Firenze ed in via straordinaria sarà possibile lasciare la macchina in divieto di sosta senza temere l’arrivo dei vigili urbani e delle loro temute multe.

SPAZZAMENTO. L’unico spazzamento notturno garantito per stanotte è quello che verrà effettuato nella zona del Centro Storico e in Oltrarno senza, però, il divieto di sosta.

RACCOLTA RIFIUTI. L’azienda fa sapere che l’impegno maggiore di queste ore consiste nel ripristinare la raccolta dei rifiuti solidi urbani che dovrebbe, comunque, essere riportata a regime entro domani.

ALBERI. Sono tuttora in corso gli interventi per rimuovere gli alberi ed i rami caduti nei giorni scorsi per le strade a causa della neve.

Ultime notizie

Covid Toscana, casi ancora sopra ai 1.200: i dati del 26 febbraio

I dati del bollettino Covid della Toscana del 26 febbraio: casi di coronavirus ancora sopra quota 1200, preoccupazione per la zona rossa

Riapertura palestre, via libera alle lezioni individuali: cosa significa

Il nuovo protocollo del Cts apre alle lezioni individuali per la riapertura delle palestre: quali sono, cosa significa e da quando

Slitta ancora la riapertura delle palestre: oggi si decide fino a quando restano chiuse

Oggi la decisione sulla riapertura delle palestre: almeno un altro mese di chiusura, nel nuovo Dpcm si decide quando riapriranno

Il colore della Toscana la prossima settimana: zona arancione o rossa?

Si allontana la zona gialla. Il colore della Toscana la prossima settimana è probabile che resti lo stesso, ma per metà marzo c'è il rischio di passare da zona arancione a rossa. E intanto scatta il lockdown a Pistoia e Siena