sabato, 27 Febbraio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Spaccio, sgominata una banda

Spaccio, sgominata una banda

La cocaina veniva importata in Italia dai cosiddetti "ingoiatori": la polizia ha sgominato un'organizzazione nigeriana di trafficanti di droga, dopo un anno di indagini. Effettuati15 arresti tra la Toscana, il Veneto e l'Emilia Romagna.

-

Quindici arresti e una banda sgominata: è questo il risultato di un blitz compiuto dalla polizia di Padova, a conclusione di un anno di indagini, iniziate nel marzo 2008, durante le quali erano già stati arrestati 5 nigeriani e sequestrati 7 chili di cocaina purissima.

Secondo quanto accertato dagli inquirenti, la polvere bianca veniva portata in Italia dai cosiddetti “ingoiatori”, seguendo la tratta aerea Lagos-Parigi-Malpensa o Lagos-Fiumicino.

L’organizzazione nigeriana di trafficanti di droga è stata così sgominata: gli agenti hanno effettuato 15 arresti tra la Toscana, il Veneto e l’Emilia Romagna.

Ultime notizie

Contro l’Udinese nella Fiorentina rientra Ribéry

Probabile l’utilizzo anche di Kokrin, assente Bonaventura: le probabili formazioni di Udinese - Fiorentina

Covid Toscana, casi ancora sopra ai 1.200: i dati del 26 febbraio

I dati del bollettino Covid della Toscana del 26 febbraio: casi di coronavirus ancora sopra quota 1200, preoccupazione per la zona rossa

Riapertura palestre, via libera alle lezioni individuali: cosa significa

Il nuovo protocollo del Cts apre alle lezioni individuali per la riapertura delle palestre: quali sono, cosa significa e da quando

Slitta ancora la riapertura delle palestre: oggi si decide fino a quando restano chiuse

Oggi la decisione sulla riapertura delle palestre: almeno un altro mese di chiusura, nel nuovo Dpcm si decide quando riapriranno