giovedì, 29 Luglio 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaTamponi rapidi nelle scuole, l'iniziativa...

Tamponi rapidi nelle scuole, l’iniziativa di CR Firenze

Test rapido per 32mila studenti: la Fondazione Cassa di Risparmio finanzia tamponi rapidi nelle scuole dall’infanzia alla prima media

-

La Fondazione CR Firenze finanzia i tamponi rapidi anti-Covid per tutti gli studenti delle scuole fiorentine, dall’infanzia alla prima media. Un’operazione di screening su larga scala per contrastare la diffusione esponenziale del coronavirus e che coinvolgerà tutti i piccoli delle scuole collocate sul territorio fiorentino.

I test verranno fatti ai bambini le cui famiglie daranno l’autorizzazione e l’iniziativa è promossa in sinergia con Comune di Firenze, in collaborazione con la Ausl Toscana Centro, Società della Salute di Firenze e l’Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana.

Tamponi rapidi nelle scuole, l’iniziativa di CR Firenze

I test saranno eseguiti a partire dalla prossima settimana e se l’esame darà esito positivo, al bambino, con il consenso della famiglia, potrà essere effettuato contestualmente il tampone molecolare.

“Proprio la scuola è stata la Cenerentola della prima ondata del virus, rimasta chiusa per mesi – spiega Luigi Salvadori, Presidente di Fondazione CR Firenze – oggi vogliamo fare di tutto perché le scuole siano in grado di rimanere aperte e in sicurezza. Ma soprattutto dalla scuola dobbiamo ripartire per garantire alle generazioni un futuro migliore”.

Test rapidi agli studenti, chi avrà la priorità a Firenze?

Per lo svolgimento dei test rapidi sarà data priorità agli istituti nei quali sono già presenti classi in quarantena a causa della positività di studenti o insegnanti o personale non docente, dunque dove è più alto il rischio di presenza di casi positivi e asintomatici al Covid. Il test antigenico rapido nelle scuole, iniziativa promossa e finanziata da Fondazione CR Firenze, sarà realizzato grazie alla collaborazione e al personale della Croce Rossa Italiana e della Misericordia di Firenze attivato dalla Società della Salute di Firenze, in accordo con il Comune.

Verranno effettuati circa 25/30 tamponi ogni ora, per cinque giorni su cinque alla settimana. Ci vorranno dunque circa 27/30 giorni lavorativi per raggiungere l’intera popolazione scolastica.

Ultime notizie