mercoledì, 28 Ottobre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Trasportava droga e armi insieme...

Trasportava droga e armi insieme ai polli, denunciato un camionista

-

Trasporto eccezionale per un camionista di Ravenna: hashish, armi e… polli.

IL CONTROLLO. Protagonista della vicenda è un camionista cinquantatreenne originario di Ravenna e residente a Bologna: la polizia di Piombino lo ha fermato questa mattina. Mentre gli agenti lo stavano controllando, l’uomo è apparso nervoso e piuttosto insofferente, così tanto da insospettirli. Approfondendo l’ispezione la polizia ha trovato nel cruscotto un involucro di cellophane contenente venticinque grammi di hashish. A bordo del camion sono stati trovati anche sei coltelli a serramanico di varie dimensioni e uno sfollagente.

L’ACCUSA. L’uomo si è rifiutato di sottoporsi agli accertamenti per la verifica dell’eventuale assunzione di stupefacenti, così la polizia gli ha ritirato la patente. Il camionista è stato poi denunciato per detenzione a fine di spaccio di sostanze stupefacenti e porto abusivo di armi.

IL SOSTITUTO. Il camion però conteneva anche ben 8640 polli che l’uomo stava trasportando in Sardegna. La polizia si è dovuta occupare di trovare anche un sostituto del camionista per salvaguardare il pollame che sarebbe stato sicuramente danneggiato se non si fosse assicurata la continuità del viaggio.

Ultime notizie

Dl Ristori, nel decreto anche la proroga della cassa integrazione Covid

Nel nuovo dl c'è la proroga di 6 settimane alla cassa integrazione Covid: quali sono i requisiti introdotti dal Decreto ristori

A Brozzi le Missionarie della carità di Madre Teresa di Calcutta

Accolgono i più poveri tra i poveri, vivendo insieme a loro senza chiedere mai niente in cambio. Chi sono le suore dell’Ordine di Madre Teresa di Calcutta

Tramvia Firenze: fermate, orari, mappa linea per linea. Guida completa

Tutto quello che c'è da sapere sulla tramvia di Firenze: le linee già in funzione e quelle progettate, fermate, percorsi, orari, frequenze delle corse e regole anti-Covid

Tramvia notturna, stop agli orari lunghi nel weekend

Stop al servizio notturno fino alle 2.00, il venerdì e sabato notte: gli orari estesi vengono sospesi dopo le disposizioni del nuovo Dpcm