sabato, 15 Maggio 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaVa in cerca di funghi...

Va in cerca di funghi nel bosco: giovane ritrovato senza vita

L'allarme è scattato nella serata di ieri, dopo che il giovane, uscito solo in cerca di funghi nelle zone frequentate da sempre, sopra Maresca, non era rientrato a casa. Il suo corpo senza vita è stato individuato intorno alle 1,30.

-

Un giovane residente in provincia di Pistoia è stato ritrovato questa notte senza vita in un canale nei pressi della località Casetta Pulledrari, sull’Appennino Toscano.

NEL BOSCO. Ieri, uscito solo in cerca di funghi nelle zone frequentate da sempre, il suo mancato rientro ha attivato l’allarme alle 22.15: allarme che ha subito fatto partire una squadra di dieci unità per la ricerca a terra della stazione del Soccorso Alpino dell’Appennino Toscano, accompagnate dall’amico di escursioni che quel giorno non l’aveva seguito e che ha guidati i soccorritori nei posti solitamente battuti, sul crinale sopra Maresca.

IL CADAVERE. Intorno alle 1,30 è stato individuato il corpo senza vita del giovane, constatato il decesso e predisposte le operazioni per il recupero. Il giovane – viene spiegato – potrebbe essere accidentalmente scivolato da un balzo e precipitato in una forra un centinaio di metri sotto il sentiero.

LA RICERCA. Le operazioni di ricerca si sono svolte in collaborazione con il Corpo dei Vigili del Fuoco della stazione di Limestre, che ha contribuito al trasporto del materiale per il recupero. Recuperato con barella portantina e corde dal canale, il corpo del giovane è stato trasportato lungo il sentiero fino a uno spazio aperto, ulteriormente disboscato dai volontari, per essere poi verricellato con l’elicottero medicalizzato del 118 proveniente dalla base di Massa Cinquale fino al campo sportivo di San Marcello Pistoiese, dove l’attendevano carabinieri e ambulanza per il riconoscimento e il trasferimento all’obitorio.

Ultime notizie