La veglia si svolgera’ alle 21, nel santuario mariano della Santissima Annunziata di Firenze. Lo si legge in una nota dell’Arcidiocesi che spiega che la veglia si svolgerà ”per invocare dal Signore, protezione per la giovane che viene condotta alla morte, ripensamento di coscienza in quanti dovrebbero essere coinvolti in tale tragico atto, apertura dell’intera societa’ a una vera cultura della vita e del rispetto della persona umana”.

”’Nel momento in cui le tenebre di un pensiero di morte avvolgono il nostro Paese – si legge ancora – sentiamo il bisogno di attingere luce dal Dio di verita’ e di amore, per contrastare la deriva culturale e giuridica che, nel togliere la vita a Eluana Englaro, intacca la dignita’ della persona umana e l’indisponibilita’ della sua esistenza”.