Messo in soffitta l’alberello e le luci colorate, dimenticati i mercatini dove cercare doni e regali, si torna alla normalità, anche per quanto riguarda gli eventi del weekend. A Firenze, dopo il lungo programma di iniziative tra la fine del 2018 e i primi giorni di quest’anno, si vive un momento di calma , ma a guardar bene qualcosa da fare in città anche questo fine settimana c’è.

Ecco qualche consiglio.

1. Andar per mercatini

Certo, quelli natalizi ormai sono andati “in letargo”. Ci possiamo consolare con dei buoni prodotti agroalimentari del territorio e con i banchi di “Campagna Amica” che sabato 12 gennaio arriva nel piazzale delle Cascine, con oltre 20 espositori, tra le 8.00 e le 12.30.

2. Visitare nuovi musei

Il weekend può esse l’occasione buona per approfittare della riapertura del Museo Marino Marini di Firenze, in piazza San Pancrazio vicino via Tornabuoni: l’ingresso è gratis ed è un perla di Firenze in genere poco conosciuta, nata dalla ristrutturazione della chiesa di San Pancrazio.

Oltre a conservare le suggestive opere di Marini, uno degli scultori più famosi del secolo scorso, fino al 14 gennaio ospita anche una mostra-installazione realizzata in occasione di Pitti Uomo da Slam Jam. Sabato e domenica il museo è aperto dalle 10 alle 19. Più informazioni nel nostro articolo dedicato alla nuova “vita” del Museo Marino Marini.

Museo Marini - Firenze weekend

3. Vedere una mostra che sta per chiudere

Questo è il penultimo weekend in cui è aperta la mostra di Palazzo Strozzi su Marina Abramovic. C’è tempo infatti solo fino al 20 gennaio per visitare la prima retrospettiva italiana dedicata a una delle figure principali (e controverse) dell’arte performativa contemporanea. Durante il fine settimana la mostra è accessibile con orario 10-20.

… e una che ha appena aperto

Primo fine settimana di apertura invece per “Animalia Fashion”, la mostra ospitata al Museo della moda e del costume di Palazzo Pitti che mette in relazione tra loro gli abiti di grandi stilisti e le collezioni zoologiche di importanti musei.

Abiti da sera e animali impagliati, scarpe e preziose conchiglie, accessori e ragni conservati in teche: questo evento vuole evidenziare il legame tra la moda e il mondo naturale. Sabato e domenica l’orario di apertura di Palazzo Pitti va dalle 8.15 alle 18.50.

Csa fare Firenze Weekend gennaio - mostra Animalia

4. Andare al circo

Per i più piccoli, fino al 27 gennaio, il circo Medrano fa tappa a Firenze, nella zona del Cavallaccio, con i suoi animali esotici, ma anche giocolieri, clown ed equilibristi. Uno show che per due volte si è aggiudicato il prestigioso clown d’oro, ossia l’Oscar delle arti circensi.

Sabato e domenica doppio spettacolo alle ore 15.30 e alle 18.00.

5. Pattinare sul ghiaccio

Per essere “in tema” con le basse temperature di questi giorni, è possibile pattinare sul ghiaccio a pochi passi dall’Arno. Fino al 24 febbraio accanto al Tuscany Hall (il nuovo nome del Teatro Tenda di Firenze) è attivo il Firenze Winter Park con la più grande pista sul ghiaccio coperta della Toscana e anche una pista per i più piccini. Sabato è aperta dalle 10.30 alle una di notte, domenica dalle 10.30 a mezzanotte.