venerdì, 14 Maggio 2021
HomeSezioniEventiCinema, Zalone batte Benigni

Cinema, Zalone batte Benigni

Zalone-Benigni 1-0. “Che bella giornata”, il film del comico di Zelig adesso nelle sale, batte gli incassi de “La vita è bella” e si aggiudica la palma della pellicola italiana più vista di tutti i tempi.

-

Zalone-Benigni 1-0. “Che bella giornata”, il film del comico di Zelig adesso nelle sale, batte gli incassi de “La vita è bella” e si aggiudica la palma della pellicola italiana più vista di tutti i tempi.

INCASSI RECORD. Con l’ultimo weekend, che ha registrato nella sola giornata di ieri circa 3,5 milioni di euro, il film di Zalone ha raggiunto la cifra record di 31.479.526 euro, infrangendo il precedente record di incassi per un film italiano che apparteneva a “La vita è bella” di Roberto Benigni. Il film di Benigni nel 1997 raggiunse infatti la cifra di 31.231.984 euro.  Anche se i fiorentini non saranno del tutto d’accordo con il giudizio dei botteghini, a partire dal primo cittadino. “Premesso che Benigni non si supera per definizione – dichiara Matteo Renzi su Facebook – il paragone non regge nemmeno con le mollette”.

Ultime notizie