domenica, 17 Gennaio 2021
Home Sezioni Eventi E' la notte di Ligabue:...

E’ la notte di Ligabue: le “istruzioni”

Bus gratuiti per i possessori del biglietto, convogli ferroviari potenziati a Campo di Marte, facilitazioni per i parcheggi e una serie di provvedimenti per la circolazione e la sosta. Al Franchi arriva il "Liga".

-

Meglio lasciare l’auto a casa, almeno per oggi. Parola di Palazzo Vecchio, che ha messo in moto la macchina organizzativa in vista del concerto di Ligabue, in programma stasera allo stadio Franchi. Questi i principali provvedimenti: divieto di transito (dalle 9 alle 24) in viale Maratona (compresi i controviali); dalle 13 alla 24 il divieto di transito è esteso a viale Paoli (intero tratto), viale Manfredo Fanti (tratto compreso fra Largo Gennarelli e via Calatafimi), via Mameli (tratto compreso fra via Frusa e viale Fanti), viale dei Mille (tratto compreso fra via Marconi e viale Fanti), via Volturno (intero tratto, in deroga transito consentito solo ai mezzi in sosta con obbligo di svolta a sinistra).

Divieto di sosta (con rimozione coatta di tutti i veicoli) in viale Maratona (compresi i controviali) e via Fanti (tratto compreso tra viale dei Mille e via Volturno, su ambo i lati compreso il controviale) dalle 7 alle 24; dalle 9 alle 24 in viale Paoli, viale Manfredo Fanti (tratto compreso fra Largo Gennarelli e viale dei Mille), via Duprè (tratto compreso fra via Frusa e viale Fanti), via Mameli (tratto compreso fra via Frusa e viale Fanti), via Carnesecchi (tratto compreso fra via San Gervasio e viale Fanti). In deroga sosta consentita ai veicoli a servizio dei portatori di handicap, in possesso di regolare contrassegno. Ancora divieti di sosta dalle 12 alle 24 via dei Sette Santi (tratto compreso tra via Duprè e viale dei Mille, lato numeri dispari). Con decorrenza da 15 minuti dal termine del concerto è istituito il divieto di accesso (con transennatura) in via degli Artisti (corsia preferenziale mezzi pubblici, nel tratto compreso fra via Masaccio e piazza Vasari e fra piazza Vasari e via del Fratellino) e divieto di transito (con transennatura) in via Mannelli (alla confluenza con piazza Vasari).

Sono stati inoltre istituiti due parcheggi straordinari per velocipedi, motocicli e ciclomotori (tariffa forfettaria 2 euro) nel controviale di Maratona. In viale Manfredo Fanti (tratto compreso fra via Volturno e via Calatafimi) è istituito un parcheggio per mezzi di servizio dei portatori di handicap, muniti di contrassegno. Ataf e Trenitalia hanno predisposto una serie d’interventi per favorire proprio chi sceglierà di non usare l’auto. Ataf offre la possibilità di lasciare la macchina a casa e viaggiare gratis sul bus. Chi è in possesso del biglietto del concerto potrà viaggiare su tutti gli autobus Ataf&Li-nea, comprese le navette speciali, dalle ore 13 di mercoledì 9 luglio alle ore 3 di giovedì 10 luglio.

Per l’occasione sono state istituite una serie di navette dedicate che collegano lo stadio ai principali punti d’interscambio della città: Linea 52 (dalle ore 15 del 9 luglio alle ore 1 del 10 luglio): Stazione S.M.N-Stadio Artemio Franchi, Stadio Artemio Franchi-Stazione S.M.N; Linea 53 (dalle ore 19 del 9 luglio alle ore 1 del 10 luglio): Stazione Rifredi-Stadio Artemio Franchi, Stadio Artemio Franchi-Stazione Rifredi; Linea 54 (dalle ore 19 del 9 luglio alle ore 1 del 10 luglio): Piazza Gualfredotto (zona Gavinana)- Stadio Artemio Franchi, Stadio Artemio Franchi-Piazza Gualfredotto. Il servizio navetta sarà sospeso durante lo spettacolo e le vetture sosterranno in via Sette Santi. Dopo la fine del concerto le corse della Linea 52 con indicazione specifica, saranno prolungate e serviranno i comuni di Scandicci, Campi Bisenzio e Impruneta (limitato a Tavarnuzze).

Trenitalia ha potenziato le corse ferroviarie per assicurare a fine serata un più agevole rientro degli spettatori sulle direttrice Prato/Pistoia, Arezzo e Pisa/Livorno. A fine concerto saranno disponibili dalla stazione di Campo di Marte tre convogli: il primo (con partenza alle 0,30) con arrivo alle 1,01 a Prato e alle 1,25 a Pistoia, con fermate a Sesto Fiorentino, Prato Porta al Serraglio, Prato Borgonuovo e Montale-Agliana. Il secondo (con partenza alle 0,40) con arrivo alle 2,12 ad Arezzo, con fermate intermedie a Rovezzano, Compiobbi, Sieci, Pontassieve, S. Ellero, Rignano, Incisa, Figline, San Giovanni Valdarno, Montevarchi, Bucine, Laterina, Ponticino. Il terzo (con partenza alle 0,40) con arrivo a Pisa Centrale alle 2,10 e a Livorno Centrale alle 2,30, con fermate a Rifredi, Le Piagge, Signa, Montelupo, Empoli, S. Miniato, S. Romano, Pontedera, Cascina, San Frediano e Navacchio.

A chi utilizzerà i parcheggi di piazza Beccaria, Sant’Ambrogio e piazza Alberti, Firenze Parcheggi offre una promozione (alle prime 150 auto): al conducente di ogni “car pool” (auto con capienza completa in base all’omologazione) verrà offerto un abbonamento gratuito per 15 giorni per uno dei parcheggi gestiti dalla società. Infine un’iniziativa riservata a 400 famiglie che risiedono nella zona dello stadio: gli organizzatori dell’evento hanno inviato una lettera ai residenti nella quale, oltre a ricordare le disposizioni per la giornata, si offre l’opportunità di acquisto (nella giornata dell’8 luglio) di biglietti per assistere al concerto con un forte sconto. I biglietti potranno essere acquistati (dalle 15 alle 20) alla biglietteria (di fronte al bar Stadio), presentando la lettera ricevuta.

Ultime notizie

Fiorentina, prima volta allo stadio Maradona

La Fiorentina sfida il Napoli nel lunch match di domenica: le probabili formazioni. Commisso rinuncia allo stadio

In quanti in macchina, regole del nuovo Dpcm sulle persone in auto

Si può stare in tre in auto, se ci si trova in zona arancione e rossa? E in quanti si può viaggiare in macchina se si fa parte dello stesso nucleo familiare? Le regole del Dpcm anti-Covid e del decreto legge Covid

Centri commerciali aperti o chiusi nel weekend: regole del Dpcm

Shopping pre-saldi a ostacoli. In zona gialla e arancione tutti i negozi possono stare aperti, ma nel weekend scatta la chiusura dei centri commerciali (con qualche deroga)

Quante persone possono partecipare ai funerali: il Dpcm Covid e le regole

Cosa prevede il decreto anti-coronavirus in caso di funerale: quanti possono essere i partecipanti, per cosa scatta il divieto, quali sono le deroghe secondo il Dpcm