venerdì, 4 Dicembre 2020
Home Sezioni Eventi Florence Wine Event 2008

Florence Wine Event 2008

Florence Wine Event 2008

-

Questa edizione sarà arricchita da due momenti di emozioni musicali e gastronomiche. Vino e musica hanno un importante ruolo di avanguardia culturale del paese, basato sulla piena e costante condivisione di grandi emozioni. Musica e vino possono costituire dunque un solido insieme per la cultura collettiva fiorentina. La celebrazione di questo evento può servire a fissare questa fantastica unione.

Vino e cucina fiorentina sono elementi inseparabili della grande tradizione Toscana. Gli chef dei ristoranti dell’Oltrarrno si cimenteranno nella preparazione di ricette tipiche fiorentine abbinati ai vini delle aziende che partecipano alla manifestazione. Promotori dell’iniziativa sono: Oltrarno Promuove, Comune di Firenze, Camera di commercio, insieme alla Sovrintendenza ai Beni Architettonici.

La manifestazione si terrà nell’area di Piazza Pitti, in completa zona pedonale e in un luogo di altissimo pregio artistico culturale.Gli stand saranno posizionati paralleli alla strada con la visuale rivolta a Palazzo Pitti. La manifestazione trae enorme beneficio dalla zona prescelta, infatti il grande senso storico-culturale di Palazzo Pitti amplifica la capacità di suscitare interesse conseguente beneficio per le aziende Piazza Santo spirito accoglierà le altre aziende, con stand che saranno posizionati nella parte centrale .

Ultima piccola piazza da poco denominata ufficialmente Piazza della Passera accoglierà parte degli avvenimenti legati alla manifestazione Glass Point. Saranno installati dei Glass Point per la distribuzione dei bicchieri dove personale specializzato spiegherà il funzionamento della manifestazione e fornirà l’occorrente per la degustazione delle differenti aziende vinicole, qui sotto riportato.

Disponibile il “Pacchetto Degustazione”: bicchiere, con riportato il logo della manifestazione da poter tenere come ricordo, tracolla porta bicchiere, per agevolare la degustazione, depliant, dove sarà riportata una mappa con la collocazione degli stand e la Drink Card, speciale tessera da convalidare per poter usufruire di un numero certo di degustazioni (14 su almeno 60 disponibili), particolarmente indicata per una manifestazione in sicurezza.La quantità di vino da somministrare è quella standard per sola degustazione.

Programma:

Venerdì 26 Inaugurazione FWE edizione 2008 presso piazza Pitti.ore 17Apertura degli stand accompagnata dalla sfilata per le vie del quartiere della Blues Brothers jazz band (percorso Jazz itinerante della Jazz band) con soste di musica nelle piazze interessate alla manifestazione. Cena in piazza in collaborazione con i ristoratori di piazza della passera e piazza Santo spirito

Sabato 27 Apertura stand alle 11 Aperitivo in piazza per tutti coloro che esporranno la drink Card accompagnato da specialità del quartiere.Cena a tema in piazza in cui i ristoratori potranno sbizzarrirsi creando dei menù abbinati ai vini che partecipano alla manifestazione.Concerto serale in piazza santo spirito grazie alla collaborazione dell’associazione culturale la settima musa.

Domenica 28 Apertura stand alle 11 Concorso gastronomico in cui potranno partecipare tutti i ristoratori che fanno parte dell’Oltrarno preparando due piatti abbinati a due vini scelti a sorte tra le aziende viticole che partecipano. Chiusura stand alle ore 18,00.
Orari di apertura e chiusura:Venerdi 17,00/22,00Sabato 11,00/22,00Domenica 11,00/18,00


Info: www.florencewineevent.com

Notizia precedenteControlli sugli autobus
Notizia successivaFirmato il patto per il welfare

Ultime notizie

Cosa cambia e cosa succede con il nuovo Dpcm dal 4 dicembre 2020

Spostamenti tra regioni, coprifuoco, negozi, apertura dei ristoranti, palestre e feste in casa a Capodanno: cosa cambia dopo il 4 dicembre con l'uscita del nuovo Dpcm e con il decreto legge Natale

Coprifuoco anche a Natale e Capodanno: nuovo Dpcm, orario più lungo

Coprifuoco alle 22 anche durante le feste, comprese le notti di Natale, vigilia e Capodanno. Il nuovo decreto non salva né il cenone della vigilia né il veglione di San Silvestro

Spostamenti tra comuni, nuovo Dpcm di Natale: regole dopo il 4 dicembre

Le regole per le feste natalizie. "Disincentivare gli spostamenti tra regioni e limitare gli spostamenti tra comuni anche in zona gialla", annuncia il ministro della Salute Speranza

Nuovo Dpcm di dicembre in Gazzetta Ufficiale: quando esce il testo (pdf)

Il governo è al lavoro sulle misure per le prossime feste natalizie. In arrivo il testo definitivo