lunedì, 26 Ottobre 2020
Home Sezioni Eventi L'elettronica sbarca alla Leopolda. E'...

L’elettronica sbarca alla Leopolda. E’ Nextech 2010

Dal 16 al 18 settembre torna alla leopolda il festival nextech. musica elettronica e arti digitali invadono firenze per 3 giorni.

-

Carsten Nicolai, Alva Noto, Blixa Bargeld, Lali Puna, Flabbergast. Questi sono solo alcuni degli artisti che dal 16 al 18 settembre saranno a Firenze, alla Stazione Leopolda, per la quinta edizione del Festival Nextech, l’appuntamento dedicato alla scena internazionale della nuova musica elettronica e delle arti digitali.

 

SI PARTE DALL’APERITIVO. Il Festival, realizzato dal Musicus Concentus, Intooitiv, Tenax e Stazione Leopolda srl, ha il contributo dell’assessorato alla cultura del Comune ed è stato presentato a Palazzo Vecchio. La nuova edizione, hanno spiegato gli organizzatori, prevede attività dall’ora dell’aperitivo (con dj fiorentini, ingresso gratuito) fino a notte inoltrata, con concerti, dj set e installazioni (a pagamento).

MUSICA MIXATA COI RUMORI DEL TRAFFICO. Tra le novità, anche l’installazione affidata al team di Architettura Sonora: grazie ad un software elaborato appositamente (AMM, ovvero Architectural Music Making), la musica di Nextech sarà mixata e interagirà con i rumori del contiguo viale Rosselli, producendo così una sorta di ‘city noise masking’.

L’ASSESSORE ALLA CULTURA. “Fa piacere – ha commentato l’assessore alla cultura Giuliano da Empoli – la vitalità di questo Festival che esplora le frontiere della miglior produzione elettronica internazionale: appuntamenti come questo sono strategici per l’amministrazione che, tra l’altro, punta anche a una diversa cultura della notte che non significhi semplicemente il divertimento facile e a basso costo degli shot”.

Tutto il programma e le informazioni sono reperibili sul sito www.nextechfestival.com.

Ultime notizie

Cinema chiusi per Covid, film già visto: “No al Dpcm, sì a misure locali”

Le piccole sale rischiano grosso dopo l'ennesima chiusura per l'emergenza Covid. Abbiamo sentito il presidente di Spazio Alfieri, una tra i cinema d'essai più conosciuti a Firenze

Quante persone possono partecipare ai funerali: regole del dpcm Covid

Cosa prevede il decreto anti-coronavirus del 24 ottobre in caso di funerale: quanti possono essere i partecipanti e per cosa scatta il divieto

Quante persone al ristorante? Il numero massimo previsto dal nuovo Dpcm

Il nuovo Dpcm 24 ottobre dice che possono sedere allo stesso tavolo del ristorante non più di 4 persone, con una sola eccezione: cosa cambia con le nuove regole

Nuovo Dpcm ottobre 2020: il testo in Gazzetta Ufficiale (pdf)

Chiusura delle palestre, "coprifuoco" anticipato per bar e ristoranti, semi-lockdown senza blocco degli spostamenti tra regioni: cosa prevede il testo del nuovo Dpcm di ottobre pubblicato in Gazzetta Ufficiale