Quintali di mattoncini Lego a Firenze. Non è soltanto una mostra, ma un vero e proprio festival-evento dedicato agli appassionati, grandi e piccoli, delle colorate costruzioni. All’Obihall torna Bricks in Florence, che per l’edizione 2018 riserva tante novità in due date, sabato 10 e domenica 11 novembre, con un'anteprima alla vigilia della manifestazione.

Tra le nuove opportunità c’è infatti l’AperiBRICK, la pre-apertura serale venerdì 9 novembre (su prenotazione) per entrare nel teatro mentre la mostra è in fase di costruzione, assaporando un aperitivo nel foyer e ricevendo uno speciale gadget. L’evento è organizzato da ToscanaBricks, il Lego Users Group della Toscana in collaborazione con ItLUG, il gruppo nazionale di appassionati di Lego.

Cosa c’è a Bricks in Florence 2018

A Firenze arrivano le migliori opere create con i mattoncini Lego dai “master builder” italiani e dagli ospiti internazionali, a disposizione del pubblico per parlare di tecniche costruttive e svelare anche qualche segreto di questo mondo. 

Tra gli ospiti dall'estero Tim Johnson, fondatore di New Elementary, blog specializzato nell’analisi dei nuovi pezzi prodotti da Lego; Huw Millington,che ha creato Brickset, il portale più visitato dai collezionisti; Kevin Gascoigne, coordinatore di Fairy Bricks il gruppo che dona agli ospedali set Lego per regalare un sorriso ai bambini ricoverati.

Quintali di Lego a Firenze

Accanto agli esperti, spazio anche a una grande opera collettiva, un nuovo maxi mosaico composto da decine di migliaia di pezzi da costruire insieme al pubblico e all’area “Pick'n'Build” per il gioco libero, con oltre 150 chili di mattoncini, 4mila in totale, da assemblare a piacimento.

Il regno dei più piccoli è la “Galleria dei Giovani Costruttori” dove 50 bambini, tra 6 e 12 anni, diventano veri e propri espositori mettendo in mostra le loro creazioni di fantasia. Oltre alle numerose opere in vetrina, la mostra fotografica curata dal gruppo “Amici della fotografia Empoli” vede protagonisti i personaggi LEGO in gita in Toscana.

Caccia poi ai 5 mattoncini d’oro, nascosti tra le decine di opere esposte: i primi 300 visitatori che riusciranno a individuarli tutti riceveranno uno dei mattoncini speciali. Come nella scorsa edizione sono presenti inoltre stand commerciali dove trovare  le scatole LEGO più ricercate insieme a prodotti esclusivi, gadget, curiosità e singoli pezzi sfusi, utili per rimettere in sesto le proprie collezioni.

Lego Firenze mostra festival - Bricks in Florence 2018 Obihall ospiti programma biglietti orari

Biglietti e orari

Il festival è aperto sabato 10 e domenica 11 novembre con orario 9-20. Il biglietto intero per adulti costa 7 euro, il ridotto 5 (ragazzi tra i 6 e i 14 anni e soci di Unicoop Firenze). I bambini fino a 5 anni compiuti invece entrano gratis.

Sul sito di Toscana Bricks, informazioni e programma di Bricks in Florence 2018.