Musei gratis per i fiorentini

Il 3 febbraio è la domenica metropolitana: musei civici gratuiti per tutti i residenti nella Città metropolitana di Firenze e tante attività esclusive. Aperti Palazzo Vecchio, la Torre di Arnolfo, Santa Maria Novella, il Museo Stefano Bardini, la Fondazione Salvatore Romano, il Museo Novecento, la Cappella Brancacci, Museo del Ciclismo Gino Bartali, Palazzo Medici Riccardi. Ecco tutto quello che c’è da fare

De André canta De André

Cristiano De André torna sul palco del Tuscanyhall sabato 2 febbraio con “Storia di un impiegato”, rilettura dell’album omonimo pubblicato nel 1973 dal padre Fabrizio De André.

La stoffa giusta

Alla Fortezza da Basso c’è Firenze Home Textile, fiera del tessile per la casa e la nautica. Da sabato 2 a lunedì 4 febbraio.

Il mese della cultura ''Black''

È iniziato il Black History Month, il festival lungo un mese dedicato alle culture afro-discendenti. Eventi culturali in tutta la città. Scopri il programma.

Firenze a teatro

Al Teatro Verdi va in scema “Mamma mia!”, versione italiana del celebre musical. Spettacoli venerdì e sabato alle 20.45, sabato e domenica alle 16.45. 

Alla Pergola c’è “I fratelli Karamoazov”, adattamento dell’ultimo romanzo di Dostoevskij a cura della Compagnia Mauri Sturno. Spettacoli alle 20.45, domenica alle 15.45. Biglietti da 18 a 34 euro. 

Al Teatro Puccini è in programma “La Bibbia riveduta e scorretta”, musical comico del collettivo Oblivion. Venerdì 1 e sabato 2 febbraio alle 21. 

Al Teatro di Rifredi sale sul palco l’olimpionica Fiona May nella sua nuova veste di attrice. Lo spettacolo si chiama “Maratona di New York” di Edoardo Erba. Da stasera fino a domenica, spettacoli alle 21.