lunedì, 21 Settembre 2020
Home Sezioni Eventi Notte blu, 27 ore di...

Notte blu, 27 ore di concerti, mostre e spettacoli

Ventisette ore non stop di musica, mostre e spettacoli distribuiti in tutta la città, dal centro alla periferia. Dopo la Notte Bianca, fissata per il 30 aprile, la notte di Firenze si colora di Blu, per fare del capoluogo toscano la capitale europea, tra il 7 e l'8 maggio. TUTTI GLI EVENTI

-

 

Ventisette ore non stop di musica, mostre e spettacoli distribuiti in tutta la città, dal centro alla periferia. Dopo la Notte Bianca, fissata per il 30 aprile, la notte di Firenze si colora di Blu, per fare del capoluogo toscano la capitale europea, tra il 7 e l’8 maggio.

STUDENTI D’EUROPA. Per quattro giorni, dal 6 al 10 maggio, Firenze ospita la prima edizione del Festival d’Europa, che culmina con la Notte blu. Il filo conduttore della kermesse, ideata dall’Istituto Universitario Europeo in collaborazione con il Comune di Firenze, saranno le culture e le tradizioni europee.

CONCERTI. Sarà la musica il primo vettore di comunicazione tra paesi e culture diverse. In Largo Annigoni, di fronte al mercato di Sant’Ambrogio, si alterneranno il pop-progressive dei La Gare, al jazz del Trio Fabrizio Mocata, guidato dal pianista siciliano naturalizzato fiorentino. Si comincia con il jazz anche in piazza della Repubblica, per proseguire con il rock casereccio dei Dinamo, storica band fiorentina. Classica alle Oblate e sotto la Loggia dei Lanzi, mentre alla Casa della Creatività avrà spazio anche la musica elettronica. Dal jazz alla musica gitana della Baro Drom Orkestar sotto la Loggia del Pesce, mentre all’interno della Chiesa di Santo Stefano al Ponte si terrà un concerto di musica sacra. Ma la musica toccherà anche la limonaia di Villa Strozzi e l’ospedale di Careggi.

tango-clandestino-firenzeDAL BLITZ DI TANGO ALLA GARA DI GRAFFITI. Moltissimi gli eventi sparsi in tutta la città durante l’arco di tutto il giorno. Dal blitz di tango clandestino in piazza della Repubblica, alla gara di writers all’Albereta, fin dalle 10 del mattino. Per chi avesse voglia di teatro, al Cestello va in scena “Cronache di poveri amanti”, adattamento dal romanzo di Vasco Pratolini, mentre in via dei Serragli è in programma uno spettacolo sulla vita della giornalista russa assassinata Anna Politovskaya, un delitto che chiede ancora giustizia. Ma l’offerta non si limita al centro storico: al Teatro Reims, ad esempio, va in scena il grande classico “La gatta sul tetto che scotta”. Coinvolto nella programmazione della Notte Blu anche il Teatro delle Spiagge, alle Piagge.

letturaDALLE STELLE ALLE FALENE ASSASSINATE. Altri appuntamenti da non perdere: apertura straordinaria del Museo degli Alinari, dove godersi le meravigliose immagini di Firenze di questi e altri tempi (soprattutto); ma anche la visita guidata all’Osservatorio di Arcetri, osservazione della Luna e di Saturno compresi. Apertura straordinaria in nottata anche per la Sinagoga. Alla Libreria Edison, invece, la Compagnia delle Seggiole ripropone un omaggio alla Radio, con la “lettura radiofonica”, come avveniva negli anni ‘40/’50, di un Radiogiallo. La caccia all’assassino si snoderà fra gli scaffali della libreria, fino alla scoperta finale del colpevole da parte del pubblico (a partire dalle 22.30).

brunchDALL’APERITIVO AL BRUNCH. Numerose le occasioni per gustare i “sapori d’Europa”: il 7 sera cene e aperitivi a base di specialità di diversi paesi del continente si sprecano. Chi ha intenzione di fare nottata, poi, potrà ristorarsi con un brunch internazionale alla Casa della Creatività, l’8 alle 12, in compagnia di studenti da tutta Europa.

RollerROLLER NIGHT. Chi invece avesse voglia di unire l’utile al dilettevole e di approfittare della serata per fare un po’ di movimento può unirsi alla “pattinata collettiva” per le strade di Firenze. La Roller Night partirà dal Roller Club delle Pavoniere, alle Cascine, alle 20.30. Qui si possono anche noleggiare i pattini a 10 euro per tutta la serata. I pattinatori si muoveranno per il centro cittadino. Finché fiato e gambe reggeranno.

Ultime notizie

Florence Korea Film Fest 2020: da Seul con amore

Storie di crimine, spietati affreschi sociali, famiglie in conflitto. Dopo il trionfo di “Parasite”, il Korea Film Fest torna in sala e online

Il più grande uomo scimmia del Pleistocene. La recensione

Un libro originale, insolito e divertentissimo che vi catapulterà nelle prime fasi della Preistoria, facendovi immergere completamente nelle vicende di una famiglia primordiale

Ristorante Le Lune di Firenze: piatti nel vivaio e un menù “agricolo”

Sulla via che porta a Fiesole c'è un ristorante-vivaio che porta in tavola i prodotti locali. Specializzato nella produzione di olio, carne biologica Chianina IGP, tartufo bianco e cacciagione

Le sculture di Kevin Francis Gray al Museo Bardini di Firenze

Prosegue il progetto di promozione dell'arte contemporanea a Firenze con la mostra di Gray allestita nelle sale del Museo Bardini