sabato, 15 Maggio 2021
HomeSezioniEventiParata di star al Puccini....

Parata di star al Puccini. 36 ore non stop contro i tagli

Una due giorni di “riflessioni/sfoghi/incazzature/proposte” contro i tagli alla cultura. Sul palco del Puccini, venerdì e sabato prossimi, saliranno tra gli altri Piero Pelù, Moni Ovadia, Paolo Hendel e Sergio Staino.

-

 

Una due giorni di “riflessioni/sfoghi/incazzature/proposte” contro i tagli alla cultura. Sul palco del Puccini, venerdì e sabato prossimi, saliranno tra gli altri Piero Pelù, Moni Ovadia, Paolo Hendel e Sergio Staino.

TAGLI. La due giorni è stata indetta contro “i tagli indiscriminati e gli sprechi tollerati” e per “un rapporto trasparente con le istituzioni”. Previsti oltre 80 interventi. “L’occasione che ha fatto nascere l’iniziativa – ha spiegato Staino  – è stata data dai tagli fatti dal Comune di Firenze ai finanziamenti alla cultura cittadina”. Ma il problema va molto oltre. “Non possiamo accettare – continua il vignettista – che, come dice Tremonti, la cultura non serve a nulla”.

36 ORE NON STOP. Ad affollare le scene, durante le due ricche giornate di programmazione non stop, ci saranno, oltre agli artisti citati, Michela Murgia, Sergio Givone, Sandra Bonsanti. Previsto anche un contributo video di Andrea Camilleri. ”Sarà una no stop di 36 ore, anche se in realtà la notte un po’ dormiremo”.

Ultime notizie