lunedì, 30 Novembre 2020
Home Sezioni Eventi Pitti Fragranze al via il...

Pitti Fragranze al via il 12 settembre

Pitti Fragranze 6° edizione

-

Le essenze più esclusive, i profumi senza tempo, la ricerca sulle specialità cosmetiche, i prodotti per la cura e il benessere del corpo e gli accessori profumati: tutto questo va in scena a settembre, nella cornice di uno dei giardini più belli di Firenze. Altissima qualità artigianale, articoli unici e sofisticati proposti dai grandi marchi del panorama internazionale.
“Fragranze è un laboratorio di selezione delle nuove e più interessanti proposte del settore – dice Agostino Poletto, vice-direttore di Pitti Immagine – in cui si fa anche ricerca di prodotti complementari e coerenti alla profumeria. Di edizione in edizione la manifestazione si è imposta come punto di incontro per gli operatori, diventando sempre di più il palcoscenico internazionale per tutto il settore della profumeria creativa più avanzata e di nicchia. L’eccellenza dei marchi che partecipano, il layout di allestimento che ogni volta si trasforma e una location d’eccezione come i Giardini di Palazzo Corsini rendono Fragranze un’esperienza completa e articolata, che permette di entrare in contatto con il mondo e la storia delle essenze”. Oltre 1.100 i visitatori dell’ultima edizione, che ha reso la città di Firenze – luogo in cui la ricchezza dei giardini monumentali e degli orti botanici si combina all’unicità delle botteghe e delle lavorazioni artigianali – capitale internazionale della profumeria creativa, valorizzando e proiettando in avanti le sue tradizioni.
Oltre 110 i marchi presenti a questa edizione, tra i quali segnaliamo: Abahna, Annick Goutal, Bond no.9, Casaroma, Crabtree & Evelyn, Creed, Diptyque, Erno Lazlo, Floris, Histoire de Parfums, Il Profumo, Laura Tonatto, Lorenzo Villoresi, Maitre Parfumeur et Gantier, Menard, Penhaligon’s, Profumi della Costiera Amalfitana, Robert Piguet-Fracas, Tauleto Fragrance. Tra i nomi nuovi e i rientri invece segnaliamo: Gianna Rose Atelier, Juliet Has a Gun, Les Nez, Morgane Le Fay, Officina de’ Tornabuoni, Officina delle Essenze, Ortigia, Parfumerie Generale.
Il nuovo concept di allestimento è firmato da Sergio Colantuoni, stylist e fashion editor di importanti riviste di moda e lifestyle internazionali. I prodotti vanno in scena all’interno di uno speciale set di allestimento che si annuncia in questi termini: “è arrivato un carico di balle profumate, piene di fiori, agrumi, spezie e meraviglie…un percorso ideale per il naso e per la mente”. Un layout che si sviluppa dialogando con lo spazio naturale, di cui enfatizza le raffinate tonalità beige, ecru e legno e che sperimenta nuove forme in armonia con l’ambiente, invitando i visitatori ad un viaggio sensoriale che culminerà nell’area lounge e di ristoro.
Tre giorni di Fragranze propongono anche un programma di eventi che combinano la dimensione informativa e quella dell’intrattenimento: progetti, mostre e presentazioni – organizzati da Pitti Immagine e dalle aziende espositrici – accendono i riflettori sui protagonisti internazionali della profumeria artistica e della cultura contemporanea legata al lifestyle e al benessere. Tra le diverse iniziative in programma per questa edizione, da segnalare un evento dedicato al profumo dei fiori realizzato in collaborazione con il celebre naso Maurizio Cerizza, che racconterà i passaggi dall’essenza del fiore alla creazione della fragranza.
Anche per questa edizione Fragranze propone una giornata di apertura al pubblico: Sabato 13 Settembre, tutti gli appassionati di profumeria avranno infatti la possibilità di avvicinarsi a questo mondo, essere informati sui suoi prodotti esclusivi e partecipare agli eventi in programma, potendo così approfondire i temi della moderna cultura olfattiva.

Ultime notizie

Dove vedere Milan Fiorentina in tv: Sky o Dazn?

Milan Fiorentina si terrà domenica 29 novembre alle 15.00, allo Stadio Meazza: ma dove vederla in tv, su Sky o Dazn?

“Tanti piccoli fuochi” di Celeste Ng, la recensine

Una scrittura magnificamente scorrevole, paragonabile alla nostra Elena Ferrante, che racconta la mentalità benpensate americana.

Quanti contagiati oggi in Italia: meno casi, scendono le terapie intensive

I dati del 28 novembre sui nuovi casi di coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia?