sabato, 23 Ottobre 2021
HomeSezioniSportEverlast salva

Everlast salva

Everlast Firenze salvo

-

L’Everlast Firenze parte con il piglio giusto nella prima frazione, ribattendo colpo su colpo, e trovando il meritato break che faceva chiudere il primo quarto di gara con un vantaggio di sette lunghezze (18-25). Alla ripresa del gioco, il Porto Torres premeva sull’acceleratore, mentre i gigliati si addormentavano,
concedendo la rimonta ai padroni di casa, che terminavano il secondo quarto con un netto 23-11, che portava i sardi al rientro negli spogliatoi in vantaggio 41-36.

Al ritorno in campo, si rivedeva l’Everlast dei primi minuti, che tornava a ribattere colpo su colpo, anche se non sfruttava a pieno un fallo tecnico a favore con Liburdi. Poco dopo, ci pensava Cutolo con una tripla a riportare in vantaggio (52-50) Firenze su Porto Torres. Il terzo tempo si chiudeva sul 56-
55 per Firenze. La gara si accende nell’ultimo quarto. Inizia la gara delle bombe da tre punti, da una parte e dall’altra. Fino all’allungo dell’Everlast, anche di nove punti. Ma tutto si decideva nei minuti finali. Liburdi mette dentro da due, e porta Firenze sul 82-78, a +4 dalla salvezza. Ma poi arrivano nei secondi finali i liberi di Monzecchi e il tiro di Stanic, per l’86-78 finale.

Ultime notizie